9 cose da fare per sopravvivere ai Mondiali 2014

È finito il campionato! Che sollievo…cosa!? I MondiChe!??
Ecco li avevo dimenticati!Arrivano puntali ogni 4 anni e per un mese trasformano ogni fidanzato, compagno o marito nel Bruno Pizzul de no’antri…come ho potuto dimenticarlo? Dovete sapere che il pallone da calcio nelle cose a cui dò la priorità occupa si e no il posto numero 4576 …
Che dire, sopravviveremo.

image

Che poi ammettiamolo, se l’Italia arriva in semifinale la partita la guardiamo pure noi, magari di sfuggita dalla cucina tra una passata al lavello e una per terra, ma la guardiamo.
Allora, ecco io mi sono rassegnata a questa cosa che ormai a partire dal 12 giugno (facciamo 14 )dovrò sorbirmi pure i Mondiali e se anche voi state messe come me, ecco alcune consigli per sopravvivere:

1) Organizzate un lungo aperitivo serale con le amiche, le partite sono quasi tutte la sera, per cui panino e birra in frigo per lui ( che si arrangi, passatemi il termine) e voi andate a spettegolare sulla vostra nuova collega..scontato, ma va sempre bene!

2)l’Italia ha perso una partita? Bene il dopo serata è assicurato ..sarà deluso quindi perchè non sollevargli il morale con qualche “sorpresina”

3)L’italia ha vinto una partita!? Benissimo sarà ancora più disposto …

4)Siete delle Fashion Addicted? Rifatevi il guardaroba! Si avete capito bene per i mondiali 2010 si sono scomodati Armani, Fiat etc ..sicuramente anche per questi qualche accessorio o t-shirt tricolore, ma di moda la troverete senz’altro

image

5)Sangiorgi ( Negramaro) ci allieta con la nuova versione di un “Amore così Grandeeeeeee” non male, anzi direi supera l’originale ed ascoltarla alla radio fa pure dimenticare che è stata riadattata per l’occasione!

6) Approfittate di quei 90 minuti per dire al vostro compagno/fidanzato/marito che avete acquistato quella Louis Vuitton di cui proprio non potevate fare a meno (ve la caverete con un ” si brava ..”)

7) Guardate attentamente le brasiliane allo stadio! Si avete capito bene! Così sarà un incipit in più per non sgarrare sulla vostra dieta ( io le guarderò attentamente)

8) Imparate l’inno nazionale! Volete mettere la soddisfazione a cantarlo perfettamente,mentre lui lo balbetta insieme ai giocatori?

9) il 14 giugno c’è Inghilterra -Italia e viene trasmessa a mezzanotte quindi pensate a Beckham, sognate Beckham, focalizzatevi su Beckham…ah giusto non gioca più in Nazionale quindi passate al piano B e accontentatevi di Pirlo
(Gioca? Non ne sono certa)

Buona Visione!

soraidaso82

Mamma di due splendidi bimbi che sono tutta la mia vita, Alex e Nicole. Adoro tutto ciò che è social e soprattutto Instagram grazie al quale ho avuto la possibilità di conoscere altre ragazze molto simili a me con le quali mi sono trovata subito a condividere le stesse passioni in fatto di tendenze e moda , perché è questo ciò che siamo: mamme, ma anche donne!

0 pensieri riguardo “9 cose da fare per sopravvivere ai Mondiali 2014

  • 20 maggio 2014 in 0:48
    Permalink

    Mi fa ancora più piacere:) sopratutto perchè hai colto l’ironia in realtà tutte noi credo tifiamo Italia ed è giusto così 😉

    Risposta
  • 20 maggio 2014 in 7:11
    Permalink

    Ahahahahh! Mitica!!! Sulla storia dell’inno mi hai fatto proprio divertire! Ho immaginato la scena… :D! Direi, a riaggiornarci dopo la prima partita dell’Italia!! (Ps: dai un’occhiata al mio blog e seguimi così restiamo in contatto, se ti fa piacere)

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *