FIAMMISDAY.com IL FASHION BLOG DELLE MAMME

Oggi vi sveliamo chi si nasconde dietro a Fiammisday. Lei è Simona, @fiammisday su instagram, mamma, moglie, commercialista, blogger ed ora anche scrittrice.  Conosciamola meglio

IL-MIO-SECRET-GARDEN-10


Iniziamo a capire chi è Simona: Cosa trovo se apro il tuo armadio?

Tra momenti di totale confusione e attimi di maniacale precisione, nel mio armadio trovi un po’ di tutto, anche se non passeranno inosservati jeans, blazer, bluse a fiori. Le mie scarpe preferite chiuse nella sua scatola, le borse nel ripiano più alto (tanto metto sempre le stesse). Una foto qua e là, un libro perso e qualcosa che, sicuramente, non credevo di aver mai acquistato.

Se apro quello di Fiammetta?

Ci credi che quello di Fiamemtta è più pieno del mio?? Pieno di romanticismo, di abitini colorati, di piccole meraviglie che, a volte, vorrei solo tenere lì e guardare. Pieno di vita (a volte anche troppa), pieno di macchie che non vengono via, pieno di giochi dimenticati e di scoperte sempre nuove.

HOLALA-CHE-FIORI-620x410

la-donna-di-caffelatteacolazione-by-fiammisday-moms-double-outfit-10

Fiammisday nasce per gioco, mi racconti come.

Fiammisday nasce un giorno di Maggio quando qualcosa deve accadere, quando la vita ti presenta quello che sei davvero, ti mette davanti le tue passioni. E tu le segui, senza pensare, senza timore. E allora quel giorno ho preso qualche vestitino da quell’armadio delle meraviglie di Fiammetta, ho creato un look ed ho scattato un paio di foto. Sfuocate e con poca luce. Poi le ho condivise con gli altri e gli altri hanno capito. Hanno capito cosa c’è dietro, cosa vuol dire amare quello che si fa e amare la vita. Tutto il resto è venuto da sé, foto dopo foto giorno dopo giorno, un Fiammisday dietro l’atro, insomma, fino ad arrivare ad oggi. Due anni dopo.

Cosa significa per te giocare con la moda?

Giocare con la moda significa innanzitutto divertirsi. Finchè la mia bambina Fiammetta si divertitirà, tutto questo continuerà ad avere un senso. Quando non vorrà più, non invaderò il suo spazio e il suo mondo. Per il momento giochiamo insieme, vestiamo il nostro amico Tino (il manichino), scegliamo qualcosa di carino da indossare, troviamo le scarpe più comode e le indossiamo all’asilo. Aggiungiamo un milione di collane, due anelli, tremila abbracci, un paio di risate senza senso e passiamo la giornata.

IL-GUFO-E-FIAMMISDAY-per-un-GIORNO-SPECIALE-4-620x412

OUTFIT-MAMMA-E-FIGLIA-PER-COMPLEANNO-14

Chi sceglie i vestiti per Fiammetta? Tu o comincia già a dettare regole di stile?

Per adesso decido io, Fiammetta non ha ancora sviluppato il suo lato da dittatore, ma sento che ci stiamo avvicinando. Al momento si lascia vestire e si lascia convincere che quello che scelgo io lo scelgo solo per farla essere sempre una “principessa” (anche con jeans, sneakers e tee bianca) anche se sulle scarpe inizia ad avere qualche sospetto… 😉

Credi che la moda dedicata ai bambini richiama quella degli adulti o è un mondo a sé?

La moda bambino è completamente un mondo a sè. Il bambino è, prima di tutto, un bambino, Deve stare comodo, correre, lasciarsi andare. Noi adulti, a volte, rinunciamo anche alla comodità per essere alla moda, i bambini no. I bambini, con i loro piccoli abitini, devono scoprire il mondo e rotolarcisi dentro. I brand dei più piccoli partono da questo e costruiscono sopra tutto un mondo fatto, poi, di moda e di colori, ma solo poi.

DAY-691-ZARA-KIDS-and-YELLOW-2

Quali caratteristiche devono avere i capi che scegli per la tua piccola?

I capi di Fiammetta devono essere traspiranti, comodi, colorati e facilmente lavabili. E non è poi così difficile trovare oggi tutte queste caratteristiche in un capo solo. Credimi.

Cosa suggerisci per essere originali e comodi allo stesso tempo?

Io suggerisco sempre un paio di leggings per le femmine (comodi, pratici e perfetti per ogni occasione), con una blusa, una t-shirt a nche un vestitino corto. I leggings permettono anche lo scivolo e l’altalena nonostante gonne e gonneline. Per i maschietti un paio di cargo pants ed un gilet di cotone.Raffinatissimo e super pratico.

DAY-687-THE-FASHION-STYLIST-GAME-and-MANGO-1-2

male-outfit-number-3-12 outfit-da-maschio-caffelatteacolazione-1

 

Qual’è il segreto per vestire un bambino facendolo sentire a proprio agio?

Guardarlo negli occhi. Fino in fondo. Fino a toccare il suo cuore. Credi che sia a disagio (e non parlo di finti pianti, parlo di disagio vero, quello che puoi vedere dal profondo dei suoi occhi)? Cambialo, alla fine non ci vuole poi così tanto.

I tuoi brand preferiti?

MSGM, BLUMARINE, MIU MIU…devo continuare?? Questi quando ho voglia di sognare un po’. Poi vado da Zara e trovo un sacco di cose divertenti a prezzi un po’ più da realtà.

Must have per il prossimo inverno?

Un capo in pelle, una borsa a fiori, un vestito che assomigli ad un dipinto, un cappotto strutturato con materiali tecnici.

Qual è il pezzo più stravagante del guardaroba di Fiammetta? Ti va di mostrarcelo?
Per adesso, finché ci sono io a tenere il tutto sotto controllo, c’è poco di stravagante nell’armadio di Fiammetta. Io prediligo la comodità, la raffinatezza e “il senza tempo”. Almeno per lei. Forse il più stravagante un vestito con le tigri di MIN RODINI. Noi lo adoriamo.

day-566-mini-rodini-and-babol-milano-1

Sfogliamo qualche pagina del tuo libro insieme mentre ce lo racconti
FIAMMISDAY.com IL FASHION BLOG DELLE MAMME è “un diario quotidiano che racconta la moda, racconta il rapporto mamma e figlia, racconta l’amore per i bambini e per la vita, racconta la voglia di trasformare la moda in un “gioco” che serva a divertire le mamme ed i bambini. Outfit per i bambini adatti a tutte le occasioni, outfit per le mamme per essere sempre alla moda, senza rinunciare alla comodità, outfit mamma e figlia per giocare insieme ed una rubrica mensile per dire SI o NO a quello che ci viene proposto.”
Un momento spensierato, un momento tutto per noi, un momento per condividere del tempo con i nostri bambini.

libro-fiammisday-9

libro-fiammisday-6

libro-fiammisday-11

libro-fiammisday-102

Concluderei raccontando com è Simona in veste di mamma.

Simona mamma è sempre in bilico tra i sensi di colpa per essere una donna impegnata e sempre di corsa ed un amore totalizzante e viscerale che mi fa venire voglia di prendere Fiammetta e tatuarmela in un abbraccio senza fine. In veste di mamma sono completamente succube dei suoi sorrisi e delle sue piccole braccia tese. Vorrei essere più dura e dire qualche no in più, ma, il più delle volte, mi ritrovo a baciarla e a pensare: “la prossima volta”.

outfit-per-battesimo-mamma-e-figlia-9-620x412

milk-magazine-and-luisaviaroma6

Quando guardi la tua bimba, che cosa ti emoziona di più?

Questa l’introduzione del mo libro FIAMMISDAY.com IL FASHION BLOG DELLE MAMME e qualche motivo per emozionarmi ogni volta che la guardo e capisco che è lei, così appassionata, così profondamente sensibile.
“È un giorno perfetto.
È un giorno perfetto quando ti alzi, quando c’è il sole dentro di te anche se è novembre e fuori piove, quando sai esattamente dove andare e cosa fare, quando lo fai con chi ami e con chi ti riempie la vita e quando fai quello che TU ami e che ti riempie la vita.
È un giorno perfetto quando, AMORE MIO, ci vestiamo, ci coccoliamo, mangiamo i nostri (o meglio, i tuoi) biscotti preferiti e ti accompagno al tuo asilo che ti piace tanto.
È un giorno perfetto quando ti vengo a prendere e tu mi guardi strana, perché vorresti giocare ancora un po’, ma ci ripensi e mi abbracci e mi dai un bacio.
È un giorno perfetto quando ti aspettano le nonne con il loro miglior sorriso e tutto il loro amore e tu sai esattamen- te come fare con ognuna di loro.
È un giorno perfetto quando ce la cantiamo in macchina, stonate come due campane, ma con il cuore accordato.
È un giorno perfetto quando arriviamo a casa e tu mi aiuti ad apparecchiare e, a volte, anche a cucinare e aspet- tiamo “il grande ritorno”.
È un giorno perfetto quando arriva LUI, il tuo Amore, il tuo eroe, il tuo babbo super e vorresti fargli “cu-cu”, ma non ce la fai, non resisti e gli butti le tue piccole braccia al collo che, in un attimo, diventano grandi grandi.
È un giorno perfetto quando vi raccontate la giornata e con le tue frasi ancora non chiare e precise gli fai capire tutto.
È un giorno perfetto quando, stanca stremata, prendi il tuo cencino e te ne vai a letto aspettando uno di noi che ti aiuti ad addormentarti leggendoti i tuoi adorati LIBRINI, che ti aiuti a sentirti sicura, capace e serena e che ti aiuti a sperare che domani sarà un nuovo, felice, giorno perfetto.
I nostri, insieme a te, Fiammetta, lo sono tutti.”

Grazie Simona per questa bellissima intervista.

 

0 pensieri riguardo “FIAMMISDAY.com IL FASHION BLOG DELLE MAMME

  • 1 luglio 2014 in 14:25
    Permalink

    Bel post, mi piace! 🙂
    Se ti va dai un’occhiata al mio blog, tratto telefilm musica e libri! 🙂
    loscrittoreimpenitente.wordpress.com

    Risposta
  • 4 luglio 2014 in 8:25
    Permalink

    Bravissima come sempre, diretta semplice, completa perché’ da quello che dici traspare l’amore che hai e che dai in tutto quello che fai,

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *