CLAFOUTIS DI PRUGNE A QUATTRO MANI(ne)

Care Womoms,
Dato che le previsioni non ci fanno più capire niente e partiamo la mattina bardate peggio che per una spedizione al Polo e poi torniamo a casa umide e sudaticce come olive ascolane in gita ai Caraibi , allora talvolta abbiamo voglia di starcene in casa con l’arietta che entra dalle finestre e il gatto che ronfa sul cuscino più comodo di casa(avevate dubbi?!).
Eh sì direte voi….e ai nani che facciamo fare?

Se il trenino misteriosamente non ipnotizza più il vostro piccolo ometto o le bambole sono tutte state prese da un attacco di sonno improvviso e la mammina mignon del vostro cuore non sa che fare,allora vi viene in aiuto la nostra amica CUCINA A QUATTRO MANI(ne)!
Oggi vi propongo una ricetta semplice e gustosa che vi aiuterà a smaltire la frutta comprata in gran quantità e che magari è fin troppo matura per i palati finisssssssssimi dei vostri piccoli gourmands.
E’ stato uno spasso il solo insegnare a G. La parola Clafoutis perciò vi invito a provare e a cucinare questa delizia fondant .

CLAFOUTIS DI PRUGNE

IMG_0136.PNG

INGREDIENTI per una teglia da 28 cm di diametro
Uova medie 3 intere
Zucchero semolato 200 gr
Vanillina 1 bustina (o i semi di un baccello di vaniglia)
Farina 00 90 gr
Latte 200 ml
Sale 1 pizzico
Mandorle pelate 30 gr
Brandy 20 ml
Prugne 500 g
PER IMBURRARE LA TEGLIA
Burro q.b.
Zucchero semolato q.b.
PER GUARNIRE
Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

Per realizzare il clafoutis alle prugne iniziate tagliando le mandorle pelate a spicchi , ponetele in una teglia rivestita da carta da forno e mettetele a tostare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 5 minuti (oppure in forno ventilato per pochi minuti) o il tempo necessario per farle dorare leggermente .( io non le metto mai ma la ricetta le prevede quindi a voi la scelta)
Ora occupatevi delle prugne: lavatele sotto l’acqua corrente , tagliatele a metà , eliminate il nocciolo con uno spelucchino o lasciatelo fare ai vostri bimbi che si sentiranno orgogliosi di aver estirpato gli odiosi noccioli dalle prugne! (Manine piccole= lavoro preciso)
e poi tagliatele a fette abbastanza regolari. (Io le lascio a metà )
Tenete da parte la frutta e preparate l’impasto: in una ciotola ponete le uova intere, aggiungete lo zucchero , amalgamate il composto con una frusta a mano o con la vostra fidata Artisan ( magari fatevi aiutare dai piccoli chef )

IMG_0133.JPG

unite un pizzico di sale , la farina e la vanillina setacciate , versate il latte a filo a temperatura ambiente continuando a mescolare con la frusta,
per ultimo aromatizzate con il brandy . Ora che l’impasto è pronto imburrate una teglia del diametro di 28 cm e cospargetela con dello zucchero semolato.
Distribuite sul fondo della teglia le fettine di prugne creando un motivo di cerchi concentrici ,

IMG_0132.JPG

Cospargete le prugne con le mandorle tostate
Per finire versate l’impasto nella teglia

IMG_0131.JPG

Il clafoutis alle prugne è pronto per essere infornato :

IMG_0129-0.JPG

cuocetelo in forno statico preriscaldato a 180° per 40- 45 minuti o fino a quando non risulterà dorato (se avete il forno ventilato cuocete a 160° per 30-35 minuti). A cottura ultimata, sfornate il clafoutis alle prugne , lasciatelo intiepidire e poi servitelo spolverizzando la superficie con lo zucchero a velo.

IMG_0126.JPG

Bon Appetìt
A presto carissime!
Un abbraccio a quattro mani(ne)!
Se vi va taggate le vostre foto su IG #womoms_quattromanine e fateci vedere i vostri piccoli chef con le vostre creazioni

IMG_0128.JPG

annina85

Mamma di Orlando Antonio dal 7 settembre 2016 amo i bambini e tutto ciò che li riguarda...amo fare la mamma e coccolare il mio compagno con mille attenzioni. Vivo la mia vita da Paperino cercando di darle un senso e ridendoci su senza troppi pensieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *