TUTORIAL GUFETTO CON PON PON

Quando Edoardo è malaticcio, come oggi, o quando piove, mi diverto a fare con lui giochi creativi. Oggi, ci siamo divertiti a fare dei simpaticissimi gufetti. Vi lascio al tutorial.

 

 

Prima di iniziare assicurati di avere in casa:

– forbici

– CLOVER (creatore pon pon) o in alternativa cartoncini

– colla

-fili di lana

– feltro o cartoncini colorati

– pennarello nero o occhi in plastica

IMG_1094

 

IMG_1085

IMG_1087

 

Io ho realizzato i pon pon con i miei inseparabili Clover ma, se non li avete in casa, potete trovare qui  tanti simpatici modi per realizzarli. Per realizzare il gufo, dovrete fare  1 pon pon grande e 2  pon pon più piccoli per le orecchie ( io li ho fatti con la tecnica della forchetta). Per gli occhi tagliate due cerchi con il feltro o il cartoncino abbastanza grandi, con il pennarello nero disegnate, nel certro, la pupilla (io ho incollato, facendo 2 piccoli forellini nel mezzo, occhi in plastica).

IMG_1092

IMG_1119

Proseguite quindi con il becco; per crearlo questa volta dovrete ritagliare un triangolo giallo o arancione sempre nel feltro o nel cartoncino colorato . Infine incollate gli occhi, il becco e i due pon pon piccoli, con  della colla per la lana, al pon pon  grande . Lasciate asciugare il tempo necessario, indicato nella confezione, ed il gufetto sarà pronto.

IMG_1097

 

 

0 pensieri riguardo “TUTORIAL GUFETTO CON PON PON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *