Torta rustica allo speck dell'Alta salumeria Bomè ,patate e radicchio rosso

 

Ciao a tutti,
Oggi vi voglio parlare di un’azienda che produce salumi di alta qualità secondo le antiche tradizioni trentine:

L’alta salumeria trentina Bomè, vanta lavorazioni artigianali secondo antiche ricette. I principali prodotti dell’azienda sono la carne salada trentina, pancetta affumicata e stufata, speckotto, lardo, Fumatello, Nobile,Cotti e lo speck che ho utilizzato per la mia ricetta.

IMG_2957

Ho deciso di cucinare una torta salata allo speck perché mi ha colpito la delicatezza di questo prodotto.
Lo speck, solitamente ha un’affumicatura molto più forte, mentre in questo caso ho potuto tranquillamente utilizzarlo in una torta di verdure perché il suo sapore delicato non prevaricava quello degli altri ingredienti.

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta briseè rotonda
2patate medie
3/4 foglie di radicchio rosso
100gr di speck Bomè tagliato a fiammiferi
50gr di fontina
100gr di robiola
50gr di parmigiano grattugiato
2uova
Sale e pepe q.b.

IMG_2955

PROCEDIMENTO
Pelate e tagliate a piccoli tocchetti le patate e mettetele a lessare finché non saranno quasi completamente cotte.

Pulite e lavate 3/4 foglie di radicchio rosso e lessatelo per un minuto nell’acqua bollente poi tagliatelo a strisce di un cm.

Mettete a soffriggere per 2/3minuti in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva, le patate a tocchetti e le strisce di radicchio salandole e pepandole.
In una ciotola, mettete la robiola, il parmigiano grattugiato e la fontina tagliata molto finemente.

Aggiungete 2 uova al composto e mescolate ed amalgamate il tutto con una forchetta.

Rivestite una teglia rotonda con la carta da forno e adagiatevi sopra il rotolo di pasta briseè ritagliando i bordi in eccesso e tenendoli da parte per la guarnizione.

Praticate dei forellini con una forchetta sulla pasta briseè di modo che la pasta non gonfi durante la cottura.

Versate prima il composto di formaggi e poi distribuite uniformemente le patate e il radicchio con le striscioline di speck crude.
Ora ripiegate i bordi sulla torta.
Con la pasta che era avanzata realizzate un cordoncino attorcigliando la pasta su se stessa e utilizzatelo per decorare il bordo della torta.

IMG_2953

Infornate in forno caldo a 180 gradi per 20/25 minuti.
A cottura ultimata sfornate la vostra torta e lasciatela intiepidire prima di servirla.

IMG_2956

IMG_2958

Buon appetito a tutti
E alla prossima ricetta!!

Mamma gy

www.lericettedimammagy.com

lericettedimammagy

Sono una musicista di professione ma le mie passioni sono la cucina, le mani sporche di farina ed il profumo di torta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *