NESSUNO SI SALVA DA SOLO

Premetto una cosa: non ho quasi mai guardato un film dopo aver letto il libro….

O meglio: fatta eccezione per Harry Potter, La Fabbrica di Cioccolato, Hannibal e pochissssssimi altri, mi sono guardata bene del vedere su megaschermo, quello che i miei occhi si erano immaginati durante la lettura del libro.
Le trasposizioni cinematografica raramente sono fedeli al libro. Si perdono particolari, si cambiano cose, i personaggi difficilmente rappresentano il nostro immaginario, insomma, film e libri non viaggiano mai sullo stesso binario.

Ma questa regola non vale per loro: Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini. Marito e moglie, regista e scrittrice. Loro non sbagliano un colpo. Si capiscono e completano; il libro è il film e il film è il libro.

sergio_castellitto_margaret_mazzantini_thumb400x275

Sabato sera sono andata a vedere “Nessuno si salva da solo”. Ho amato il romanzo e alla notizia dell’uscita cinematografica, non ho potuto fare altro che prenotare i biglietti.

Faccio un breve riassunto: una coppia di separati, si trova a cena per decidere delle vacanze dei bambini. Sarà il pretesto per confrontarsi, odiarsi, amarsi; vivere di ricordi e di parole non dette. Una storia d’amore tra 2 persone che decidono di stare, più che di sognare preferendo vivere di una realtà che li appaga giusto il tempo di un vocare amplesso sul divano.
Lei, nutrizionista con un passato di bulimia e anoressia, piena di paure e di frustrazioni e lui, mancato artista che finisce per lavorare nella tv spazzatura.
Una pellicola introspettiva come solo le parole di Margaret sanno essere. Uno spunto per capirsi e capire la persona che condivide con noi la quotidianità.
Litigare per ritrovarsi, scontarsi per poi rinnovare l’amore che ci lega.
Una finestra aperta sulla vita di ognuno di noi.

Nessuno_si_salva_da_solo_01

Il finale poi, è personale e non vincolante: chi ragiona con il cuore, chi con la testa e chi metà e metà, vedrà ed immaginerà ciò che vorrà.
Amarsi è una condizione indispensabile per essere felici, ma nessuno ha mai detto che sia facile…..nessuno si salva da solo

0 pensieri riguardo “NESSUNO SI SALVA DA SOLO

  • 13 marzo 2015 in 19:11
    Permalink

    Hai alimentato la mia curiosità. Guardando il trailer mi ero già chiesta se valesse la pena di andarlo a vedere… adesso so che la domanda ha risposta affermativa!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *