LETTERA ALLA MADRE CHE NON HO MAI INCONTRATO

festa della mamma
festa della mamma

“Se tu mi vedessi ora.. Se tu mi vedessi ora capiresti che la scelta che hai fatto 33 anni fa di darmi in adozione era la cosa giusta…. Se tu mi vedessi ora vedresti quelli che da sempre chiamo mamma e papà, due persone splendide che a solo pochi mesi di vita mi hanno preso e portato a casa con loro. Due genitori meravigliosi che mi hanno accolto come se fossi stata loro da sempre, non mi hanno fatto mai mancare nulla e mi hanno cresciuta con l’amore incondizionato che solo i genitori sanno dare ! Se tu mi vedessi ora capiresti il fastidio che provo quando qualcuno che conosco appena mi chiede se mai mi piacerebbe sapere chi sono i miei ” veri genitori” e dove sono nata.. E perché mai dovrebbe interessarmi? La mia vita è qui da quando avevo pochi mesi ,qui ho la mia famiglia,qui ho tutto e il resto non conta! Non so quanto hai sofferto nel dovermi abbandonare,ma posso immaginarlo ora che madre lo sono anche io di due bimbi che sono la mia ricchezza.Loro si che sono la mia ragione di vita e lo sono stati dal primo momento che li ho tenuti in braccio e ho pensato “mio figlio sarà per sempre”..Se tu mi vedessi ora vedresti lei che ogni giorno con le sue nuove paroline e scoperte mi riempie la vita. Se tu mi vedessi ora vedresti lui che sta imparando a scrivere. Se tu mi vedessi ora saresti fiera di me. Se tu li vedessi ora saresti orgogliosa della scelta difficile,ma giusta che hai fatto lasciandomi andare… Loro sono qui,non ti conosceranno mai,ma qualcosa di te lo avranno sicuramente chissà…gli occhi? Il nasino ?La pelle finissima?

Qualcosa si,ma io non lo saprò mai,mi hai dato la vita questo mi basta.”

0 pensieri riguardo “LETTERA ALLA MADRE CHE NON HO MAI INCONTRATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *