BIMBI E SOLE: SEI REGOLE PER PROTEGGERLI!

IMG_2746

E’ da poco iniziata l’estate e per chi come me è già stato in vacanza, il mare è solo un lontano ricordo, ma il sole per fortuna non va mai in vacanza ed il migliore amico dei nostri bambini

Quando parliamo del sole dobbiamo però ricordarci alcune regole essenziali per proteggere i nostri bimbi, perché l’esposizione se non protetta può davvero essere pericolosa.

Ecco quindi 6 semplici regole base da tenere sempre a mente:

1) Evitare o limitare l’esposizione al sole nelle ore più calde fra le 10.00 e le 16.00, quando i raggi risultano più intensi.

2) Scegliere una protezione solare adeguata (per i più piccoli 50 per i raggi UVB) tenendo conto che però non esistono protezioni o schermi totali.Le varietà in commercio sono molteplici scegliamo quindi quelle più adatte alle esigenze dei nostri bimbi valutandone la resistenza all’acqua, al sudore e la durata del prodotto. Io poi per i miei preferisco di gran lunga quelle spray, ma in commercio esistono svariate tipologie di protezioni tra creme, spray e latti. Al contrario di quanto si può pensare poi in montagna i raggi del sole sono meno filtrati che al mare, e quindi il pericolo è maggiore e la protezione va aumentata

4

3) Come per noi adulti anche i nostri bimbi vanno esposti al sole gradualmente, iniziando con pochi minuti e giorno dopo giorno aumentare poco a poco l’esposizione.

4) Bagnetto in mare, con il caldo la tentazione è quella di restare in ammollo tutto il giorno, ma se il sole è troppo forte c’è il rischio di insolazione.Non esiste una vera regola per la durata del bagno ma ricordatevi sempre che se il bimbo inizia ad avere le labbra viola o brividi di freddo va immediatamente tolto dall’ acqua.Per i più piccoli poi, che spesso fino a sei mesi non gattonano, l’ideale anziché il bagno diretto in mare sotto il sole, è sguazzare in una piscinetta sotto l’ombrellone. Sono facilmente reperibili in commercio e sono veramente a misura di bebè (riempitela di acqua di mare, lasciatela scaldare al sole, riportatela sotto l’ombrellone e il gioco è fatto)

polaroid 1

IMG_2753

5) Proteggiamo i loro bellissimi occhioni con occhiali da sole adatti: la radiazione UV può causare danno nel lungo termine ai tessuti correlati all’occhio e pertanto necessita di prevenzione.Occhiali da sole schermanti, con protezione dai raggi UVA/B, sono essenziali, specialmente per i bambini.Le lenti dovrebbero bloccare almeno il 99% dei raggi UVA/B e soddisfare tutti gli standard locali di protezione.

Purtoppo spesso proprio perché sono bimbi e temiamo li usino come gioco piuttosto che protezione, la scelta cade su occhiali di scarsa qualità (magari solo belli il personaggio dei cartoni preferito) che  a nostra insaputa vengono però realizzati con materiali non schermanti i raggiUVA/B, Questo  è però  grande rischio e dovrebbe essere assolutamente evitato !Gli occhi dei nostri bambini sono estremamente sensibili ed è quindi molto importante proteggerli dai raggi UV dannosi

Ecco perché noi abbiamo scelto POLAROID KIDS! Tutte le lenti forniscono una protezione completa UV400 e sono polarizzate, regalando  così una visione molto confortevole anche per i più piccoli Polaroid è l’inventore della lente polarizzata originale.

IMG_2727

IMG_2730

 

Tutti gli occhiali da sole Polaroid usano lenti polarizzate UltrasightTM, che garantiscono:

-Polarizzazione superiore per una visione perfetta.

-100% protezione UV400.

-Un’unica fascia di prezzo suggerito al pubblico: 24,90

-UNA GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE FASCE D’ETA’

0-1 ANNO

0-3 ANNI

4-7 ANNI

1

IMG_2757

6) Infine ultima, ma importantissima e fondamentale regola è quella di idratarli il più possibile con acqua e frutta, non stanchiamoci mai di offrire spesso ai nostri cuccioli acqua e frutta a volontà !

soraidaso82

Mamma di due splendidi bimbi che sono tutta la mia vita, Alex e Nicole. Adoro tutto ciò che è social e soprattutto Instagram grazie al quale ho avuto la possibilità di conoscere altre ragazze molto simili a me con le quali mi sono trovata subito a condividere le stesse passioni in fatto di tendenze e moda , perché è questo ciò che siamo: mamme, ma anche donne!

Un pensiero riguardo “BIMBI E SOLE: SEI REGOLE PER PROTEGGERLI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *