COSA LEGGO SOTTO L’OMBRELLONE!

Crema solare: presa

Occhiali da sole: presi

Costumi dai colori fluo: presi

Formine e secchiello: presi

Infradito con fiocchetti o perline: prese

Libri da leggere sotto l’ombrellone: ancora nulla?

Vi aiuto io!!!!! Con questa proficua primavera/estate letteraria, sono pronta a darvi un quantitativo esagerato di libri. Pronte?

Sfatiamo il mito dei titoli “poco impegnativi” da portare al mare, credo si legga molto piú volentieri un buon libro in totale relax con l’ennesimo romanzo dal prezzo stracciato ma dalla storia già letta, e riletta, e riletta, e riletta…..

Ma bando alle ciance, partiamo con il primo titolo: ” Se mi vuoi bene” di Fausto Brizzi ( autore del bellissimo Cento giorni di felicità). Capitoli veloci, risate assicurate e personaggi che possono ricordare il nostro vicino di casa o l’amica di lunga data.  

Per quanto riguarda il titolo citato tra parentesi non posso che dirvi: acquistatelo. Ma non leggetevelo in vacanza. Sono necessari alcuni elementi imprescindibili: il vostro divano e un quantitativo esagerato di fazzoletti.

Proseguiamo con “Il risveglio della signorina Prim”. Romanzo delizioso, é stata una mia piacevolissima compagnia durante le mie colazioni al bar. Lo definirei una piccola chicca: tempi mordi e ambientazioni antiche in un paese raccolto, colto e dalle strane abitudini. Un romanzo veloce e per niente pesante. Stra stra consigliato. 

Come potrei non citarvi il libro dello mio chef del cuore, colui della quale sono follemente innamorata? “Kitchen Condifential” di Anthony Bourdain è un viaggio selvaggio, sporco e crudo tra le cucine dei ristoranti che hanno segnato il suo esordio nel mondo culinario. Io sarò sicuramente di parte, ma merita d’essere letto sia per la sua scrittura graffiante e grezza, sia per un volo veloce nel mondo della ristorazione….che sembra avere piú segreti di una spia.

 
Daria Bignardi entra ovviamente tra i titoli proposti con il suo penultimo romanzo “L’amore che ti meriti”. Territorio nuovo per l’autrice, che accompagna il lettore in un thriller tutto la scoprire. Si fa fatica ad accantonare il libro è la voglia di una gita a Ferrara, sarà l’anello di congiunzione tra tutti i lettori che acquisteranno il libro!  

 
 

Su Kindle ho inoltre acquistato alcuni estratti di nuovi romanzi e azzardo nel consigliarvi altri 3 titoli, speriamo di non fare danni!

“Il peso specifico dell’amore” di Federica Bosco

“La tentazione d’essere felici” di Lorenzo Marone

“Le ali della vita” di Vanessa Diffenbaugh

famosissima per avere scritto “Il linguaggio segreto dei fiori”. Ecco! Aggiungete anche questo alla lista delle vostre papabili lettura estive, vi piacerà!

Direi che possono bastare, ma se siete divoratori di libri come me, spero di sentirvi presto con qualche altre titolo da scoprire.

Buone vacanze a tutte!!!!!!

0 pensieri riguardo “COSA LEGGO SOTTO L’OMBRELLONE!

  • 8 luglio 2015 in 10:05
    Permalink

    mi piace la tua selezione! e più di tutti mi piace il risveglio della signorina prim. L’ho letto la scorsa estate in inglese e mi ha davvero colpito!

    Risposta
    • 8 luglio 2015 in 14:53
      Permalink

      Anche per me é stata una piacevolissima scoperta; a volte troviamo delle piccole perle senza neanche saperlo!

      Risposta
  • 8 luglio 2015 in 10:14
    Permalink

    Adoro Fausto Brizzi!E questa Signorina Prim mi ispira davvero tantissimo,lo comprerò sicuramente!
    Vale

    Risposta
    • 8 luglio 2015 in 14:52
      Permalink

      Fammi sapere se ti é piaciuto!

      Risposta
    • 8 luglio 2015 in 14:51
      Permalink

      Vedrai che non ti deluderà!!!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *