SETTEMBRE : SI RICOMINCIA CON 4 REGOLE!

Alzi la mano chi non è in ansia per l’imminente inizio del nuovo anno scolastico!

Io tanto! Penso al ritorno obbligatorio della sveglia mattutina alle 6, alle liti delle gnome per il bagno, ai capricci del nano che vuole vedere i cartoni animati invece di prepararsi… e io? Incinta e con davvero poca voglia di correre da una parte all’altra!
Naturalmente come ogni anno penso di dare ai bimbi delle regole per poterci organizzare al meglio,e loro sicuramente dopo 2  giorni, come ogni anno, faranno finta di non aver mai sentito!
Quest’anno però data la mia condizione di futura mamma con una gravidanza un pò difficile, ho pensato di mettere nero su bianco queste regole e di appenderle in ogni stanza della casa in modo che a furia di vedersele davanti le imparino a memoria e siano obbligate a seguirle!!!
La  prima regola sarà quella di preparare l’abbigliamento il giorno prima!
Non vi dico ogni giorno le urla perché non sanno cosa indossare, non hanno abbastanza felpe o i calzini non abbinano  alla sciarpa e così via…io proprio non le sopporto e scattano le mie minacce malefiche, del tipo se non ti muovi ti faccio uscire in pigiama.
Seconda regola sarà sicuramente quella dell’ora della nanna. Si lo so ormai mie figlie sono abbastanza grandicelle ma fanno una gran fatica a svegliarsi al mattino: quindo a letto alle 22.00 (l’anno scorso l’ora stabilita era le 21.00) senza alcun tipo di proroga, in questo son sempre stata irremovibile!
IMG_20150509_173657
Terza regola: per la sedicenne solo  minuti per truccarsi!!!! Sta andando a scuola e non a sfilare, mentre per le altre niente trucco, sono ancora troppo piccole.
Quarta e ultima regola, ma secondo me la più importante, avranno libero accesso al loro cellulare  solo un’ora al giorno, e purtroppo per loro non si discute.
Non tocchiamo il tasto degli acquisti del materiale scolastico, potrei già sentirmi male, tra asilo e scuola io e mio marito abbiamo già preventivato una cifra che mi fa venire le palpitazioni solo a pensarci.
Spero di non aver aumentato la vostra angoscia, ma di avervi dato qualche spunto, un bacio a tutte
@frackomina

 

frackomina

Mi chiamo Maria Francesca Marongiu, ma tutti mi chiamano solo Francesca e sono soprattutto mamma di 5 figli! Studio Scienze dei Servici Giuridici all'Università di Cagliari. Adoro i bambini e tutto ciò che li circonda, adoravo la gravidanza, le mie sono state difficili ma indimenticabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *