PRIME PROVE DA MAMMA: LA BORSA PER L’OSPEDALE di OLIVIA

Tempo di grandi preparativi ormai! La settimana scorsa vi ho portato a vedere la NURSERY by IKEA di Olivia, oggi invece sono qui a mostrarvi la sua valigetta per l’ospedale.


Premetto che ogni ospedale ha una lista tutta sua.. Quindi ci sarà chi vuole più cosine e chi meno! Controllate comunque la vostra.

Tra la stagione calda e quella fredda sostanzialmente cambia solo la consistenza delle tutine, poi essendo la mia lista mooooolto essenziale ma avendo a disposizione vecchie cosine delle mie nipoti, ho portato degli extra 🙂


Il dilemma più grande è stata la taglia! Quale prendere?

Li diciamocelo, ci vuole fortuna ad azzeccare quella giusta, taglia 0 o 1?Ho ragionato pensando che io e mio marito siamo nati entrambi di 4 kg (eh si) e belli lunghi! Olivia a due mesi dalla nascita era già 41 cm per 2 kg quindi sono andata diretta sulla taglia 1 mese contando che poi farà anche il calo del peso dovrebbe essere perfetta!

Avendo già due nipoti ho potuto contare su delle tutine che mia mamma ha conservato in maniera impeccabile. Di nuove ne ho prese solo un paio!
Lo stesso vale per camicine della fortuna, scarpine e bavaglini; fortuna vuole che a casa mia non siano mancate le femmine.

Ho comprato tanti body quello si, di sicuro non rimarranno inutilizzati nel cassetto.
Da quel che mi ricordo, certe macchie poco profumate sono sempre in agguato dietro l’angolo 😉

Quindi, fatta questa premessa, ecco nel dettaglio come ho suddiviso i completini. Non sapendo poi come sarà il parto scrivono di portarne dai 3 ai 5.

Li ho messi in sacchettini trasparenti con chiusura ermetica, etichettati con il nome della piccola e il mio e abbelliti con una strisciolina di Washitape in vero pizzo. Sono maniacale su queste cose e amo che sia tutto perfetto <3


Contengono:

1 tutina in ciniglia,

1 body a manica corta, (consiglio dell’ostetrica)

1 camicina della fortuna,

1 paio calzini lanetta,

1 berrettino,

1 bavetta.

Berrettino, bavetta e camicina non erano menzionati nella mia lista ma li ho messi comunque, al massimo me li ritornano!

Oltre all’abbigliamento la lista menzionava:

1 pacco di pannolini taglia 3/5 kg (io ho preso PAMPERS PROGRESSI qui nel loro porta pannolini di CREATIVEMENTI)

1 una copertina

2 teli da viso per il bagnetto della piccola.

Io invece ho aggiunto la spazzola per capelli di CHICCO (non so perchè ho la sensazione che nasca con tanti bei capelli)

Una confezione di mini prodotti NATURAL SESATION sempre di Chicco,

il CARILLON PECORELLA LEKA di Ikea che in questo periodo sto facendo sentire ad Olivia appoggiato sulla panciona,

e il rosario benedetto che abbiamo preso ad Assisi da mettere nella culla <3


Speriamo di avere tutto il necessario 🙂 e spero di esservi stata utile! Non potete immaginare quanto ho guardato on line per avere la valigia perfetta ma con scarsi risultati!

Vi lascio qualche link utile da sbirciare:

Bavetta paperella EFFOFATTO

Tutina rosa a righine PETIT BATEAU

Tutina a righe tortora, berrettini assortiti e calzotte lana H&M

Tutina panna con orsetto IOBIMBO

Body basici PRENATAL

Portaciuccio perle VANEVENT

Ci vediamo presto con la mia borsa per l’ospedale!

alessiabeghetto

Mamma da pochi mesi di Olivia Amabile e felicemente moglie. Amo fare dolci e amo Molly la nostra labradorona che ha dato il via alla nostra piccola famiglia quattro anni fa. Blogger per caso, chi l'avrebbe mai detto che mi sarebbe piaciuto così tanto scrivere?!

14 pensieri riguardo “PRIME PROVE DA MAMMA: LA BORSA PER L’OSPEDALE di OLIVIA

  • 15 settembre 2015 in 14:06
    Permalink

    Ecco! Ora mi sento una Mxxxa per il mio borsone da palestra che contiene tutto (per me e per lei). Più guardo le immagini e più mi deprimo. Speriamo di partorire in ospedali diversi ahah

    Risposta
    • 15 settembre 2015 in 19:02
      Permalink

      Noo daiiiii!!! 🙂 per me é una passione, dettagli e fronzoli! Più cresco e più mi accorgo di assomigliare sempre più a mia mamma!

      Risposta
  • 15 settembre 2015 in 14:17
    Permalink

    Corredo impeccabile di questa neo mamma !!! cerchero’ di copiare le sue idee. Grazie per aver condiviso il tuo buon gusto.

    Risposta
      • 15 settembre 2015 in 19:45
        Permalink

        Davvero! La mia piccola deve ancora compiere un anno ma sembra sia passato tanto tempo dal giorno della sua nascita!

        Risposta
  • 23 settembre 2015 in 13:00
    Permalink

    Ciao, anche io sono alle prese con la valigia dell’ospedale per la mia piccola che nascerà a novembre e ti chiedo un’informazione, dove hai acquistato le bustine trasparenti? Io ne ho trovate solo di enormi…
    Grazie mille!

    Risposta
    • 25 settembre 2015 in 9:41
      Permalink

      Ciao Elisa!! Le ho trovate da mia mamma che purtroppo non si ricorda dove le ha prese.. Sono un pochino datate 🙂 mi dispiace! Ma penso che in negozio dove vendono casalinghi o bricolage potresti trovarle!

      Risposta
  • Pingback: PRIME PROVE DA MAMMA: LA MIA BORSA PER IL PARTO | The WOMOMS® WOMOMS® -il Blog ufficiale-

  • 2 gennaio 2016 in 15:46
    Permalink

    Ciao, di chi è la borsa per la piccola Olivia??
    Grazie

    Risposta
  • 4 novembre 2016 in 12:29
    Permalink

    Ciao! essendo in cerca di idee e spunti per la mia valigia dell’ospedale sono incappata nel tuo bel post e volevo chiederti dove hai preso le etichette per i sacchettini. Ti ringrazio

    Risposta
  • 16 luglio 2017 in 12:18
    Permalink

    Ciao Alessia, complimenti per il corredino!Volevo chiederti come hai incollato il pizzo…e se l’etichetta è adesiva!:)

    Risposta
  • 31 agosto 2017 in 11:33
    Permalink

    I sacchettini ermetici che dimensioni hanno? I più grandi che ho trovato sono 15x20cm ma mi sembrano piccolini.. che dici?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *