LE MINUTE – INTERVISTA A NICOLA POSTERARO

Vi siete mai chiesti come facciano la super Womoms ad essere sempre così organizzate nonostante i mille impegni? Vi siete mai chiesti :”ma come fa a far tutto?”

Ecco,il segreto è l’organizzazione e oggi possiamo essere organizzati senza rinunciare al fashion ! Come? Ma con LeMinute!

LeMinute non sono altro che le fantastiche vecchie filofax rivisitate da un giovane avvocato che ha deciso di rivoluzionare un oggetto utile ma spesso anonimo e omologato per tutti ,in qualcosa di unico e personalizzato.

Ma scopriamo meglio chi è questo ragazzo all’avanguardia.

Nicola Posteraro

Nicola Posteraro, 27 anni.

avvocato specializzato in diritto amministrativo e ricercatore universitario.

💛Da dove nasce l’idea delle Minute?

Le Minute nasce dall’esigenza di proporre un prodotto italiano biodegradabile, elegante, personale, funzionale e maneggevole in un settore (quello della “carta”) che sembra essere sostituito dalla tecnologia, ormai, ma che, in realtà, resta vivo e fondamentale sia a lavoro, sia nella vita di tutti i giorni.

chiara di biase

Foto di Gloria Di Biasi

💛Cosa ti ha fatto pensare di poter raggiungere il grande pubblico con le tue creazioni?
Il fatto che molti, vedendo la prima agenda (realizzata per me!) abbiano apprezzato l’idea e l’abbiano immaginata personalizzata (magari di un altro colore) con le proprie iniziali: ho capito che poteva essere interessante condividere con gli altri una novità che, all’inizio, avevo pensato di tenere solo per me.

andrea ciarallo

Foto Andrea Ciarallo

💛Credi nella personalizzazione del prodotto come bandiera del tuo brand?
Assolutamente sì: ormai, tutti rischiamo di omologarci tristemente. Soprattutto a lavoro, un prodotto personale è indice di cura del particolare.

💛Quando hai iniziato a mettere in moto il meccanismo concreto di creazione delle Minute?
Circa un anno e mezzo fa: ho iniziato a pensare nel dettaglio a quale fosse il prodotto da presentare, quale fosse il nome da attribuire al brand e quale fosse la caratteristica da poter attualizzare la fine di rendere le agende diverse dalle altre.

💛Hai il sostegno di qualcuno in quanto socio o collaboratore?
L’idea viene supportata e sostenuta da Francesca De Simone, mia amica Fashion Designer.

💛Quali canali hai scelto per pubblicizzare i tuoi prodotti?
Abbiamo usato tantissimo instagram e facebook: sono canali di comunicazione che aiutano a rivolgersi al grande pubblico e fanno sì che, fin dall’inizio, si possa capire se e quanto il prodotto sia apprezzato.

Abbiamo poi avuto l’appoggio di molti blog (http://www.uploadyourtalent.com su tutti) e di alcune riviste elettroniche e cartacee, le quali ci hanno “onorato” delle loro attenzioni (Lampoon, www.lampoon.it su tutte, grazie a Carlo Mazzoni e Roberta Ruiu e The ice fashion, grazie, tra gli altri, a Maurizio Bruno).

Abbiamo poi avuto il sostegno di alcuni bloggers oltre che di alcuni volti noti che hanno, con entusiasmo, utilizzato (e stanno utilizzando!) i nostri prodotti: agenda rigorosamente nera con iniziali oro per Donatella Versace; assolutamente viola, invece, per Allegra, che ama quel colore. Filippa Lagerback, di recente, ne ha scelto una verde. Elenoire Casalegno, invece, ha optato per il blu. Paola Perego ha fatto incidere le iniziali oro su una copertina ocra.  Anche alla bellissima organizzatrice di eventi Silvi Slitti, come ad Allegra,è piaciuta la viola; mentre la vivace fashion designer Cori Amenta ha scelto un bel rosso fuoco. Un sostegno particolare, infine, ce l’ha offerto Fabio Attanasio, Co-founder di The Bespoke Dudes Eyewear: amante del made in italy e del fatto a mano, Fabio ci ha portato sempre con sé, nei suoi tantissimi viaggi di lavoro.

Molto preziosi, poi, sono stati gli avvocati che hanno scelto di comprare la nostra agenda (perché, lo ricordo, le nostre agende sono anche legali, adatte ai civilisti e ai penalisti che debbano segnare i propri impegni di studio e/o di udienza): su tutte, un grande sostegno ci è stato offerto dall’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, la quale ha immediatamente supportato la nostra iniziativa, definendo i prodotti funzionali e chic.

💛Come possiamo ordinare le tue bellissime Minute personalizzate?

Le Minute sono ordinabili e prenotabili entro il 30 settembre tramite il sito www.leminute.it. Lì si trova il catalogo e il modulo per inoltrare l’ordine (oltre che la mail cui indirizzare le eventuali prenotazioni senza ricorrere al modulo: info@elminute.it).

💛Quando sarà disponibile la nuova collezione?
Pensiamo a qualcosa di nuovo da lanciare tra maggio e giugno 2016. Resteremo comunque sempre fedeli ai nostri continuativi, proponendo delle varianti nel loro modo.. di utilizzo.

Cosa aspettate quindi? Affrettatevi ad ordinare la vostra agenda personalizzata per essere WOMOMS alla moda ed ultra organizzate!

annina85

Mamma di Orlando Antonio dal 7 settembre 2016 amo i bambini e tutto ciò che li riguarda...amo fare la mamma e coccolare il mio compagno con mille attenzioni. Vivo la mia vita da Paperino cercando di darle un senso e ridendoci su senza troppi pensieri!

0 pensieri riguardo “LE MINUTE – INTERVISTA A NICOLA POSTERARO

  • 21 settembre 2015 in 18:57
    Permalink

    Questo post conferma la mia idea sugli avvocati (anche io lo sono, ma solo sulla carta appunto). Dentro ogni avvocato, c’è un creativo pentito. Una persona che, da Goldoni a noi, cerca di canalizzare la propria creatività in altro, che lo renda più felice 🙂
    Belle le agende! Io, per anni, ho usato quelle legali, anche se non mi servivano per le udienze. Queste personalizzabili sono veramente carine!

    Risposta
    • 21 settembre 2015 in 20:13
      Permalink

      Hai proprio ragione….la creatività di nasconde molto spesso nelle menti apparentemente più lineari❤️

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *