OVUNQUE SU TRE RUOTE

Mamme bis e oltre, diciamocelo pure che tutte noi in segreto abbiamo maledetto almeno una volta ( io più di una al punto di venderlo per disperazione) il famigerato TRIO, si proprio quello pluriaccessoriato, ultimo modello rosso fiammante che non vedevamo l’ora di riempiere d’amore con il nostro pargoletto e a nove mesi con il pancione lo guardavamo con aria sognante e ingenua, oserei dire…ve lo ricordate? Io no l’ho venduto da un pezzo!

Ora sia chiaro non voglio terrorizzare nessuna futura mamma, ma la verità è che a meno che tua abbia un suv degno di essere chiamato tale e (sottolineo) un solo figlio, allora si quel trio occuperà solo due terzi del tuo bagagliaio fino a qui nessun problema e potrai comodamente spingere quel trabiccolo con due mani, non ti serve la seconda mano per acciuffare il secondo o il terzo figlio mentre tenta di correre in mezzo alla strada, il tuo problema semmai è solo fermarti per rispondere al cellulare. Se invece fai parte della categoria mamma “normale” con utilitaria e almeno due figli a seguito di cui uno dai 3/4 anni in su (oltre ve lo dico in amicizia eh, mi rifiuto di vederli in qualsiasi passeggino) allora bè fidati la storia cambia, perché con il secondo figlio almeno una su due ha svenduto il trio per un comodissimo, maneggevole e ultraleggero passeggino…Con questo non nego che è il sogno di tutte avere il trio, ma dico, solo per esperienza, che all’anno del pargolo sentirete l’esigenza di essere più libere e vorrete sostituirlo con un passeggino più maneggevole.

Con Nicole la mia scelta senza esitazioni è caduta sul Quinny Zapp Xtra2, non voglio annoiarvi con caratteristiche troppo tecniche ma ci tengo a riportavi la nostra esperienza fino ad oggi

IMG_2933-001

IMG_2925-001

Come prima esperienza positiva senza dubbio è la prova città! Siamo stati In Città Alta raggiungibile nel week end solo con i mezzi pubblici e già qui vi dico che senza nessun problema il nostro Quinny ci ha accompagnato in tram e in funivia. Il pratico e capiente cestello posto sotto la seduta ci ha permesso di portare con noi tutto l’occorente per la giornata di Nicole. Una volta arrivati abbiamo fatto una lunga passeggiata nel centro tra i vicoli e i ciotolati caratteristici di questa meravigliosa Città, nessun problema con il passeggino, maneggevole grazie alla ruota anteriore fissa o piroettante, nessun ostacolo può fermarlo.

IMG_2941

IMG_2943

IMG_2951

IMG_2954

IMG_2956

Ci siamo fermati anche per un’aperitivo e grazie all’ altezza della seduta anche Nicole era partecipe con noi (una vera fortuna non essere costretta a tirarla fuori per tenerla in braccio)

IMG_2968

IMG_2969

IMG_2979

Altra esperienza positiva con il mio Quinny di cui voglio parlarvi è sicuramente la mini vacanza che ci siamo regalati ad Agosto a Jesolo.

Tra le molteplici cose che mi sono portata per i bimbi, per la prima volta non ho rinunciato a portare il mio passegino, con Nicole ci siamo fatte un sacco di passeggiate in totale relax e riparate dalla Capottina XL di cui è dotato e che protegge il bimbo dal sole totalmente.

Ecco qui invece il bagagliaio della mia normalissima Ypsilon, come vedete ci stanno valigia borsoni e il Quinny !L’avreste mai detto: un passeggino che sta nel bagagliaio di una vacanza! ( La spesa della settimana poi non è più un problema, ve l’assicuro basta guardare qui sotto!)

IMG_3098

Altro particolare positivo che tengo a mostrarvi è proprio la capacità di questo passeggino di adattarsi a svariate situazioni, qui lo vedete nella versiona chiusa comodamente sistemato sotto la piccola scrivania dell’hotel!

Si chiude compatto in un solo pezzo e non c’è bisogno di rimuovere la seduta prima di chiudere il telaio! Comodo vero?

IMG_3070

IMG_3077

IMG_3075

Credo ormai l’avete capito io non faccio cambio con nessun altro passeggino! Ho scoperto Quinny Zapp Xtra2 con una seduta completamente reclinabile ottimo per la nanna durante la passeggiata. Io come potete notare lo uso principalmente fronte strada perché Nicole adora guardarsi in giro e scoprire nuove cose, ma con i bimbi più piccoli se preferite si può tenere comodamente con la seduta rivolta verso di voi.

Io l’ho scoperto da pochi mesi, ma non ho esitato ad archiviare il mio pesante trio, ma se siete future mammine il consiglio che vi dò è di tenere in considerazione anche questa soluzione, Zapp Xtra 2 è disponibile come passeggino o come sistema modulare. Grazie agli adattatori inclusi, puoi agganciare con un semplice gesto al telaio i seggiolini per neonati Bébé ConfortPebble Plus o CabrioFix. Inoltre potete scegliere tra coloratissimi modelli.

Se devo dare un giudizio al mio Quinny direi che passa l’esame Mamma  a pieni voti, Compatto, leggero e confortevole ecco come lo definirei in tre parole credo proprio di avervi reso l’idea!

soraidaso82

Mamma di due splendidi bimbi che sono tutta la mia vita, Alex e Nicole. Adoro tutto ciò che è social e soprattutto Instagram grazie al quale ho avuto la possibilità di conoscere altre ragazze molto simili a me con le quali mi sono trovata subito a condividere le stesse passioni in fatto di tendenze e moda , perché è questo ciò che siamo: mamme, ma anche donne!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *