TANTI CONSIGLI PER ARREDARE L’INGRESSO

Chi di voi non si è mai trovata ad affrontare il grande dilemma: “COME ARREDARE CASA?”

Questo è un tema tanto bollente, per alcuni, quanto rilassante, per altri.

Io ricado nella seconda casistica.

Ci siamo appena sposate, abbiamo appena deciso di convivere, la casa sta cadendo a pezzi e necessita urgentemente di un intervento, che facciamo? Cadiamo nel “panico da arredamento”, compriamo mille riviste -tutte con stili differenti ed eterogenei – sprofondiamo ancora di più nel panico, e non sappiamo dove sbattere la testa!

Ecco che i nostri compagni ci vengono in soccorso (per chi non lo ha, la figura è degnamente sostituita da un’amica!) proponendoci colori, tinte e accostamenti davvero OLD STYLE – bene adesso oltre al panico c’è anche il fastidio –  ma allora chi ci può aiutare?

Bene, come vi accennavo, quando sento la parola “arredare” (e anche “comprare”)  mi rilasso e inizio a dare sfogo alle mie innumerevoli ricerche e passioni in tema di interior design.

Ho pensato allora di scrivere un post proprio per aiutarvi nella scelta, proponendovi un sito da sogno. Io mi ci perdo, tanta bellezza e gusto concentrati in un unico posto!

Insomma, a chi vuole stare al passo coi tempi e vuole arredare la sua casa, consiglio senza indugio Homify.

Su questo sito troverete tante soluzioni e spunti suggeriti da architetti, giovani e creativi, con temi sempre nuovi e attenzione alle ultime tendenze in fatto di arredo.

Hai la possibilità di selezionare lo stile che più ti piace (asiatico, classico, coloniale, moderno, minimalista etc) e una volta scelto lo stile selezioni l’ambiente che ti interessa (cucina, bagno, stanza da letto, ingresso, balcone etc). A questo punto il rischio di un “minestrone” nella scelta degli arredi è scongiurato, e la tua casa finalmente può godere di uno stile unico, grazie alle tantissime foto proposte.

Ad esempio, proviamo l’impostazione dello stile dell’ingresso, il luogo, a mio avviso, più istituzionale della casa.

Nella sezione Magazine ho trovato tanti consigli per arredare l’ingresso e preso moltissimi spunti.

L’ingresso è la cartina al tornasole del resto della casa, e incide molto sull’immagine che gli altri si fanno su di noi.

Di per sé la difficoltà nell’arredare questo spazio sta nel fatto che non è destinato ad essere un luogo accogliente, bensì di passaggio. È bene non caricarlo eccessivamente, ma definirlo in maniera semplice ma d’effetto, ad esempio con un uso sapiente di colori e contrasti.  Una parete colorata con un mobile che spicca e qualche vaso renderebbero questo spazio funzionale e al contempo luminoso.

 

Ingresso, Corridoio & Scale in stile mediterraneo di www.rocio-olmo.com
                                Fonte immagini di www.rocio-olmo.com/homify.it

Anche la carta da parati potrebbe essere un’ottima soluzione per dare un tocco di originalità.

 

Carta da parati di Peer Steinbach – Raumaustattermeister mit Stil

 

E perché no, anche un ambiente totalmente bianco con qualche tocco di colore renderebbe più chic il nostro ingresso.

 

Ingresso, Corridoio & Scale in stile scandinavo di SERVICONS S.L.
Fonte immagini di SERVICONS S.L./homify.it

 

Il tema Vintage ormai domina indiscusso da un po’ nelle nostre case. Toni sul legno e accessori come una vecchia macchina da scrivere rendono l’ambiente “vissuto” e di classe.

 

Hexatile Mate : Ingresso, Corridoio & Scale in stile moderno di Equipe Ceramicas
Fonte immagini: Hexatile Mate di Equipe Ceramicas/homify.it

 

Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti! Andate a dare un’occhiata, vi catturerà!

Spero di esservi stata utile.

post a cura di Fabrizia Gullotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *