Mompreneurs: LE PETIT RABBIT

Inizia con questo articolo una nuova rubrica dedicata a donne speciali.
In questo blog che adoro, e che ho sempre cercato di sostenere sin dagli esordi, di donne speciali ce ne sono molte ed io vorrei parlarvi delle Mompreneurs.

Chi sono?

Lo scoprirete un po’ alla volta e scoprirete anche che ce ne sono tante.

La parola Mom-preneur deriva dal francese, (tradotto letteralmente mamma-imprenditrice) ovvero madri che aspirano a conciliare nel migliore dei modi la loro vita privata con la loro attività professionale e che fanno delle proprie passioni il loro lavoro.

Vorrei parlarvi di loro perché mi sento coinvolta in prima persona e sono proprio loro che ogni giorno con la loro energia, le loro idee mi danno conferma che essere mamma e piccola imprenditrice si può senza rinunciare a nulla.

La prima creativa che vi presento è Giulia, aka Le Petit Rabbit, sì perché, per ogni creativa che si rispetti, il nick name scelto prende quasi sempre il posto del cognome.. come per dirvi che in quanto “artiste” abbiamo la necessità di presentarci con un “nome d’arte”!

Una delle prime cose che le ho chieste quando l’ho finalmente incontrata sabato scorso a Mondo Creativo a Bologna è da dove derivi il suo nome, un mix delizioso tra una parola francese Le Petit e il nome inglese Rabbit e giustamente mi ha risposto che il nome così composto suonava bene e, in quanto creativa, anche il suo nome poteva rompere le regole (tanto che lei la parola Rabbit lo pronuncia con accento francese) e come darle torto!

Ed eccola qui, in uno dei pochi momenti dove sono riuscita ad immortalarla senza che nessuno le venisse a chiedere informazioni, insieme ai suo adorati conigli e alla sua iconica frangetta.

Giulia 1

Cosa fa Giulia? E’ una graphic designer. Abbandonata l’agenzia pubblicitaria dove lavorava a Milano si è dedicata alle sue passioni prima aprendo un blog nel 2011 e poi realizzando piccoli lavori di grafica per i momenti speciali, tanto che questo un po’ alla volta  è diventato il suo nuovo lavoro.

giulia 2

Nel suo blog www.lepetitrabbit.it potete trovare lavori relativi al Wedding Graphic con meravigliose e bucoliche suite creative, i Kids Project dove la tenerezza dei suoi due stupendi bimbi sono un tratto distintivo (sembra che abbia dato un tocco di pennello anche ai loro fantastici occhioni azzurri!) e un mondo di illustrazioni con il suo inconfondibile stile acquerellato, morbido e delicato che mi ha sempre colpito.

Giulia sa trasformare ogni occasione in un momento speciale, ecco la sua proposta grafica per questo natale

Giulia 3

e i meravigliosi Notebook che ho dovuto assolutamente acquistare.

Giulia 4

Io li trovo fantastici e ne tengo sempre uno in borsa perché quando mi trovo con la mia principessa al ristorante o anche solo a fare un aperitivo lo tiro fuori per farle fare tutti i suoi meravigliosi ghirigori, così la mamma può stare seduta tranquilla!

Tutti i lavori di Giulia vivono in un mondo fantastico, fatto di dolci coniglietti (ovviamente!), orsi occhialuti, eleganti volpi e tanta passione.

Ultimo, ma non per importanza, Giulia riserva a tutte le lettrici un prezzo speciale per le sue My Lilltle cards.

Giulia 5

Per poterne usufruire dello sconto potete scriverle una email a lepetitrabbit@gmail.com che abbia per oggetto TWLePetit.

L’offerta è valida fino al 15 dicembre.. giusto per darvi un’idea in più per i vostri regali di natale!

Un abbraccio,

Erika

Ighirigori

Sono Erika, MammaBis di due splendide principesse e piccola artigiana. Amo le cose semplici e ricercate e tutto ciò che è realizzato con cura ed amore, così come sono le mie creazioni. I ghirigori è mio piccolo mondo, fatto di perline, colori, pennelli e ciondoli portafortuna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *