YOKOHAMA :PNEUMATICI INVERNALI #NONSOLONEVE

Per esigenze lavorative e familiari ho sempre passato gran parte della mia giornata in auto. Non ho problemi a viaggiare nel traffico, in autostrada e in tangenziale, a patto che tutto ciò avvenga in sicurezza per me e i miei passeggeri. Il tema sicurezza è più delicato nella stagione invernale, quando le condizioni meteo sono spesso sfavorevoli.

Sono infatti proprio le condizioni meteo invernali la ragione per cui, da qualche anno ormai, a partire dal 15 novembre c’è l’obbligo del montaggio degli PNEUMATICI INVERNALI o la presenza a bordo di catene da neve.

IMG_4614

Questa cosa viene da molti sottovalutata e aldilà della sanzione in cui si può incappare, dobbiamo porre attenzione al significato di questa esigenza.

Infatti gli pneumatici invernali non sono gomme per intenditori o per chi abita in montagna e percorre strade innevate. Questo tipo di gomme sono fondamentali al fine di ottenere determinate prestazioni del veicolo in particolari condizioni meteo tipicamente invernali, come per esempio le basse temperature, il ghiaccio, la pioggia.

Pertanto non dobbiamo pensare che siano un prodotto per “intenditori” poiché sono semplicemente un prodotto per tutti gli automobilisti che prestano attenzione alla sicurezza al volante. A tal proposito ricordo una vigilia di Natale di qualche anno fa, quando io e il mio compagno ci stavamo recando in una località turistica invernale non troppo distante da Milano dove trascorrere il Natale in compagnia di amici e parenti. Autostrada pulita e tutto filava liscio finché, all’uscita di una galleria, improvvisamente una lastra di ghiaccio ci ha fatto perdere il controllo dell’auto. Fortunatamente avevamo pneumatici invernali e così il mio compagno è riuscito a tenere l’auto e a evitare il peggio. In questa mia brutta esperienza posso garantire che le gomme invernali hanno davvero fatto la differenza! Questa vicenda mi ha immancabilmente toccata e sono diventata molto sensibile all’argomento. Quando mi è stato proposto il test drive con Mercedes per provare le gomme W.drive V905 di Yokohama ho accettato con immenso piacere.

Per i pochissimi che non conoscessero la casa Yokohama, si tratta di un produttore giapponese di pneumatici caratterizzati da un’altissima qualità tecnologica.

Il prodotto che ho testato è il W.drive V905, l’ultimo nato nella famiglia degli invernali in casa Yokohama. Si tratta di uno pneumatico che garantisce un’eccellente frenata su fondi ghiacciati e innevati, assicura un’ottima tenuta su neve e, in più, il nuovo disegno migliora le prestazioni per quanto riguarda la stabilità laterale e la tenuta su ghiaccio e neve. Per questo il V905 è stato recentemente testato e consigliato dall’ADAC (automobile club tedesco)

Per quanto mi riguarda è stata una bellissima esperienza, 72 ore in cui guidare è stato un piacere.

 

Io abito poco fuori città, esco presto la mattina e la strada è spesso bagnata e le temperature sono rigide in questo periodo dell’anno. Insomma, non mi faccio  mancare nulla… eppure con il V905 in curva, in frenata, alle velocità più alte consentite dalle superstrade che collegano casa mia al lavoro, ho sempre avuto una sensazione di sicurezza e di aderenza totale al manto stradale.

Non posso fare altro che consigliarvi di valutare per i vostri viaggi invernali, lunghi o corti, gli pneumatici invernali Yokohama W.drive V905 di cui personalmente ho potuto apprezzare le caratteristiche e l’alta tecnologia.

Vi assicuro che resterete davvero soddisfatti e soprattutto sicuri!


image2 (1)

IMG_4615

YOKOHAMA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *