DECORARE CASA PER PASQUA IN 5 MINUTI

Come sapete amo l’interior design: non ho molto tempo per rilassarmi ma, quando lo faccio, voglio godermi la visuale di una casa ben curata e calorosa. E’ una cosa che mi mette davvero in pace con il mondo.

IMG_1422

Finalmente anche qui in Svizzera sembra affacciarsi la primavera: quando c’e’ il sole la mia voglia di fiori freschi e di pulito prende il sopravvento ed inizio a sistemare tutto come una pazza forsennata! L’anno scorso mi ero davvero impegnata a preparare la casa per Pasqua ma, quest’anno, dato l’imminente trasloco ad Amsterdam, non ho molto tempo. Avevo pensato di non decorare affatto ma poi non ho saputo resistere! A volte bastano davvero 5 minuti (ok magari 10) per dare quel tocco in più alla casa: provateci, vi farà sentire molto meglio.

IMG_1469

IMG_1415

IMG_1410
Qui in Svizzera e’ tradizione fare “l’albero di Pasqua” che consiste in lunghi rami messi in un vaso addobbati con ovetti di vario colore. I rami qui si trovano in tutti i supermercati e fiorai ma, se faticate a trovarli,  potrete utilizzare qualunque tipo di frasca: più saranno lunghe e più saranno scenografiche. Io ho utilizzato dei ramoscelli di di ciliegio per dare un tocco in più grazie ai bellissimi fiorellini che stanno per sbocciare; per contenerli ho usato un vaso bello grande e li ho addobbati con ovetti a pois metallizzati in un colore rassomigliante all’oro che credo dia un tocco di eleganza. Ai piedi del vaso ho sistemato un mini vassoio in rattan su cui ho adagiato una candela ed un coniglietto di pezza.
IMG_1476

IMG_1464

IMG_1482

IMG_1462

Finito l’albero pasquale mi sono concentrata sul centrotavola: prima di tutto ho sistemato un runner in lino grezzo sul quale ho appoggiato un vassoio molto grande in rattan (ovviamente qualunque vassoio andrà bene ma the bigger the better). Dentro al vassoio ho sistemato un vaso di fiori: vi consiglio di provare ad unire boccioli diversi insieme a ramoscelli di altezze diseguali per creare un’effetto più rustico e meno statico. Sempre all’interno del vassoio potete notare una grossa lanterna in vetro: d’altronde si sa che le candele fanno sempre la loro “sporca” figura! Infine, a completare il tutto,  fanno capolino due coniglietti in porcellana accostati ad un cestino in iuta contenente delle candeline a forma di uovo.

Ci vuole davvero poco a preparare la casa in vista della Pasqua, spero di avervi dato delle idee utili!

saracatherine

Expat da più di sei anni, vivo vicino a Zurigo ma ho lasciato il cuore a Londra. Vorrei vivere ogni anno in un Paese diverso ma è arrivata l’ora di mettere radici, speriamo non in Svizzera, perché mi manca tantissimo vivere in una grande città. Diventare mamma della mia dolcissima Catherine, conosciuta anche come “la Toddler”, mi ha sconvolto la vita dandole finalmente un senso e facendomi sentire importante. Sono una mamma a tempo stra-pieno perché mio marito viaggia tantissimo, anche se il tempo libero scarseggia, riesco a ritagliarmi degli spazi per dedicarmi alle mie passioni: il mio blog, l’arredamento e il mio amato Instagram. Sono un disastro in cucina e riesco a bruciare anche i cibi già pronti! Blog personale : www.saraandcatherinestales.com

10 pensieri riguardo “DECORARE CASA PER PASQUA IN 5 MINUTI

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *