“HO SPOSATO UNA VEGANA” E ALTRE LETTURE DA NON PERDERE

Ciao a tutte!!! Mettetevi comode perché ho qualche titolo per voi. In questo periodo ho letto davvero tanto. Sia libri per me, sia per l’Uragano Matilda.
Partiamo con i libri per noi grandi.

Vi consiglio vivamente la saga al femminile edita da Giunti Editore dal titolo “Le sette sorelle”. Per il momento sono usciti solo i primi 2 volumi che ho letto in pochissimo tempo, mi sono piaciuti tantissimo!!! 500 pagine che si dischiudono lasciando intravedere una storia avvincente, un trama ricca di colpi di scena, di viaggi, colpi di scena per una storia mai banale…..super mega stra consigliato! Conoscevo già l’autrice, Lucinda Riley, dato che ho letto tutti i suoi precedenti romanzi (aggiungete alla lista anche Il giardino degli incontri segreti). Il suo progetto prevede la scrittura di 7 libri per raccontate la storia vissuta da tutte le protagoniste ognuna con la propria vita, i propri segreti…inutile dirvi che sono in trepidante attesa del terzo libro!

image

 

A proposito di attesa: AVETE SENTITO CHE ESCE L’OTTAVO LIBRO DI HARRY POTTER!?!?!?!?!! SUUUUUUUUPER GIOIA!!!

Ma torniamo a noi: ho terminato anche l’ultimo di Fausto Brizzi edito da Einauidi. I suoi titoli sono dei fenomeni virali (vi dice niente Cento giorni di felicità? Se la risposta è no, ve lo dico…..non sapete cosa vi siete persi….correte in libreria!!!!) e questo terzo titolo non é da meno. Mi sono piega in 2 dal ridere nel suo racconto vero di convivenza e poi matrimonio con la sua dolce meta 100% vegana….

image
Poi sono volata nella capitale francese con il libro “Dentro c’é una strada per Parigi” di Novita Amadei edito da Neri Pozza. Un libro per tutte noi donne sempre alla ricerca del nostro posto nel mondo. Una lettura che ci ricorda che tutto passa, e che la forza la dobbiamo trovare dentro di noi e nell’abbraccio sincero di un’amica. Un’inno alla solitudine voluta per ritrovare se stesse e magari ricominciare da capo.
Ultima titolo, di Cristina Caboni “Il sentiero dei profumi” edito da Garzanti Libri. Ricorda molto, forse troppo, il famosissimo e bellissimo ” Il linguaggio segreto dei fiori” di Vanessa Diffenbaugh, ma tutto sommato si legge volentieri; bella l’idea del profumo, dell’ambientazione….

Nel mentre mi districavo tra tutti questi titoli, ho fatto 2 capatine in librerie e su Amazon ma di questo parleremo un’altra volta….

Per L’Uragano invece, abbiamo, cominciato con il libro che porta il suo nome “Matilda” di Roald Dahl edito da Salani. Un tuffo nel passato per me e una conferma per mia figlia, già appassionata del film da tempo. Nonostante non sia un libro adatto alla sua età, vedo che mi ascolta con interesse, presta attenzione e ricorda tutto. Abbiamo già acquistato il “Ggg” sempre di Dahl dalla quale sarà tratto un film che, ovviamente, andremo a vedere….il battesimo del cinema di Matilda!

image
Come letture piú veloci, abbiamo letto ” Il lupo che cercava l’amore”, storia si un lupo alla disperata ricerca della sua innamorata. Non conoscendo l’amore chiede aiuto ai suoi amici animali che gli propinano rimedi non sempre azzeccati. Finché non decide di pensare con la propria testa….
“Al fuoco! Al fuoco!” ambientato in una caserma di pompieri piena di animali alle prese con le loro missioni di salvataggio.
Se aggiungiamo giornalini, alcuni libri della Disney e altre vecchie letture, direi che non ci siamo annoiate nemmeno un giorno!

Foto copertina www.mediatime.net

3 pensieri riguardo ““HO SPOSATO UNA VEGANA” E ALTRE LETTURE DA NON PERDERE

  • 8 aprile 2016 in 22:09
    Permalink

    Sempre ottimi i tuoi consigli benny!fausto brizzi mi ispira parecchio…Ma soprattutto le 7 sorelle!E’ proprio il genere che piace a me!

    Risposta
  • 9 aprile 2016 in 8:25
    Permalink

    Provo un po’ d’invidia perché affermi che riesci a leggere tanto. Io tra lavoro impegni e la piccolina non riesco più a leggere come una volta.
    I tuoi consigli sono interessanti, chissà riesco ad acquistarne alcuni per le vacanze estive (ancora un po’ lontane)

    Risposta
  • 11 aprile 2016 in 0:14
    Permalink

    Dentro c’e’ una strada per Parigi mi ispira molto… Con le sette sorelle mi hai incuriosito un sacco e per Harry Potter considerami già in fila per comprarlo……. ADORO Harry Potter, uno dei miei preferiti in assoluto!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *