Riscopriamo i valori di una volta con KinderCereAlé

Sono una ragazza di campagna….e sono felice e fiera di esserlo! In un’epoca in cui portiamo i bambini in gita nelle fattorie didattiche per far loro scoprire che le uova e il latte non vengono dal supermercato ma dalle cascine, ritengo di aver avuto la fortuna più grande di tutte a poter crescere in mezzo alla natura e agli animali.


Io mi ritengo una giovane donna di 30 anni eppure ho visto nascere nella stalla della nostra casa un puledrino e ,molto di nascosto, ho potuto assaggiare il latte appena munto. Una vera bontà !
Le emozioni che viviamo da bambini ci accompagneranno per tutta la vita e resteranno i ricordi più profondi che la nostra mente conserverà con una speciale cura, come si fa con gli oggetti preziosi.
Questa riflessione mi è rimasta nel cuore in una bellissima Mattina di primavera quando il Sig. Ferrero in persona ci ha presentato il loro nuovissimo prodotto per colazioni: Kinder CereAlé.

image
Mi sono sentita molto vicina a lui quando raccontava delle sue giornate spensierate in cascina e mi è sembrato di risentire i profumi e i sapori della mia infanzia.
Sarà che sono molto sensibile in questo periodo ,ma mi ha commosso poter riprovare certe sensazioni anche in centro a milano e a distanza di anni!

image
Questo concetto di “riscoperta” dei vecchi valori di famiglia e dei vecchi sapori genuini delle merende fatte a mano e con amore dalla nonna , hanno fatto nascere questa Tortina adatta ad ogni componente della famiglia!
Kinder CereAlé è nata a seguito di una serie di workshop e di test fatti durante Expo2015!
È la vera eredità di Ferrero della Esposizione universale tenutasi a Milano lo scorso anno.
Lo stesso Sig. Ferrero si è reso ambasciatore sul campo per delineare ,insieme a gruppi di assaggio creati appositamente in Expo, per definire i sapori e gli accostamenti di questa nuova merenda per la colazione.
Ha scoperto che ,in Italia e nel mondo, si stanno riscoprendo e ricercando sempre più i sapori di una volta.
Da qui nasce la necessità di trovare un accostamento che potesse accontentare le richieste di tutta la famiglia.
Così nasce una base di pan di Spagna fatta con farina integrale e due farciture differenti per dare una più ampia scelta al consumatore.
La prima con farcitura di crema di yogurt e di marmellata di lamponi e la seconda con farcitura di crema di latte e crema di cioccolato fondente.

image
Due vere delizie che abbiamo avuto la fortuna di assaggiare appena sfornate e preparate dai maestri pasticceri di Ferrero.

image

image
“Condividere significa provare le stesse sensazioni con tutti i sensi, questo succede mentre mangiamo le medesime cose insieme a chi amiamo”
Questa è stato il passaggio del discorso del Sig. Ferrero che mi ha più colpita e devo dire che ne ho fatto tesoro.
Dunque correte tutti ad acquistare questo nuovo prodotto tutto italiano e condividetelo con la vostra famiglia per riscoprire insieme il piacere dei sapori e delle tradizioni di una volta, quelle che ci hanno fatto conoscere nel mondo come il Bel Paese.

image

annina85

Mamma di Orlando Antonio dal 7 settembre 2016 amo i bambini e tutto ciò che li riguarda...amo fare la mamma e coccolare il mio compagno con mille attenzioni. Vivo la mia vita da Paperino cercando di darle un senso e ridendoci su senza troppi pensieri!

6 pensieri riguardo “Riscopriamo i valori di una volta con KinderCereAlé

  • 15 aprile 2016 in 8:11
    Permalink

    Provate, sono buone ma peccato che ci sia l’olio di palma!

    Risposta
    • 15 aprile 2016 in 12:18
      Permalink

      Tentatrice….è che quando si parla di cibo…..straparlo!!

      Risposta
      • 19 aprile 2016 in 10:22
        Permalink

        Hihihihihi Benny sì poi io sono golosa quindi ciaoooooo!

        Risposta
  • 18 aprile 2016 in 15:26
    Permalink

    Anche io ho avuto la fortuna, da bambina, di poter vivere la campagna e per me è importantissimo portare Giovanni a visitare fattorie appena ne abbiamo occasione!

    Risposta
    • 19 aprile 2016 in 10:21
      Permalink

      Siiii trovo sia un vero Valore!

      Risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *