TABLET PER I PIU’ PICCOLI: NOI ABBIAMO SCELTO CHICCO HAPPY TAB!

Durante i lunghissimi mesi della mia gravidanza avevo spergiurato che MAI Catherine avrebbe guardato cartoni o utilizzato tablet vari prima del compimento dei tre anni. Non so perché mi ero imposta questo traguardo ma ricordo che, sia io che Charles, guardavamo inorriditi quei bimbi che, al ristorante, venivano intrattenuti da tablet & co.

Se ci penso adesso mi viene da ridere: è proprio vero che siamo tutti bravi a giudicare finché non ci troviamo nella situazione. Catherine guarda i cartoni già da un bel pezzo e io conservo la mia sanità mentale! Normalmente mi limito ad un’ora al giorno ma sono flessibile in casi estremi: malattia, denti, pioggia torrenziale etc.
Il problema con Catherine è che non sta ferma un secondo e dopo cinque minuti si distrae da tutto: insomma è un vero terremoto ed io ero davvero preoccupata del trasferimento in città in quanto avrebbe dovuto “sopportare” tragitti in tram di anche 25 minuti con cambi annessi. Inoltre Catherine odia il passeggino: qui però non ha scelta perché lei cammina solo dove vuole lei, sprezzante del pericolo e tentando, spesso, di lanciarsi nei canali per giocare con le papere! Devo dire che le cose sono andate (finora) molto meglio del previsto, ma ci sono casi in cui la noia o la stanchezza hanno preso il sopravvento causando scenate isteriche in luoghi affollati e poco consoni (ristorante, mezzi pubblici, supermercato…).
Solitamente se ci trovavamo nei ristoranti le lasciavano guardare i cartoni per ingannare l’attesa ma ora abbiamo trovato un alleato formidabile che, oltre a calmarla, la stimola anche! L’alleato in questione è l’happy tab della Chicco: un vero e proprio tablet creato per bambini di età dai 18 mesi ai 6 anni che contiene 27 App sviluppate con l’Osservatorio Chicco e esperti nel campo di pedagogia e dell’infanzia.

IMG_2645
Catherine lo adora! Si sente davvero una tipa cool quando lo può usare e adora l’App. in cui deve scoppiare i palloncini che volano e tutte le App. musicali (meglio tenere il volume non al massimo se siete in un luogo affollato!).

Con Chicco happy tab è possibile ascoltare delle storie, giocare, imparare ma non solo! Il tablet offre anche una fotocamera così da permettere ai bimbi di appassionarsi ad un hobby a me tanto caro: la fotografia. Catherine per ora ama rimirarsi nell’obiettivo emettendo gridolini di gioia, fa davvero ridere! Nemmeno due anni ed è già una diva, temo che fra poco inizieranno i toddler-selfie 😉

IMG_2758 (1)

Catherine si annoia in fretta di qualsiasi gioco e, per questo motivo, non le lasciamo libero accesso al tablet ma glielo “concediamo” in momenti particolari che stabiliamo noi, come alternativa di gioco .

IMG_2956
Il Chicco Happy Tab è perfetto anche per approfittare dei momenti di “calma” di Catherine: adoro prenderla in braccio e scoprire insieme i vari giochi…sono gli unici momenti in cui ci possiamo rilassare cinque minuti e io posso annusare e sbaciucchiare la sua testolina in santa pace haha! Insomma non potevamo essere piu’ soddisfatte di questo prodotto, come sempre Chicco non sbaglia un colpo!

IMG_2954

saracatherine

Expat da più di sei anni, vivo vicino a Zurigo ma ho lasciato il cuore a Londra. Vorrei vivere ogni anno in un Paese diverso ma è arrivata l’ora di mettere radici, speriamo non in Svizzera, perché mi manca tantissimo vivere in una grande città. Diventare mamma della mia dolcissima Catherine, conosciuta anche come “la Toddler”, mi ha sconvolto la vita dandole finalmente un senso e facendomi sentire importante. Sono una mamma a tempo stra-pieno perché mio marito viaggia tantissimo, anche se il tempo libero scarseggia, riesco a ritagliarmi degli spazi per dedicarmi alle mie passioni: il mio blog, l’arredamento e il mio amato Instagram. Sono un disastro in cucina e riesco a bruciare anche i cibi già pronti! Blog personale : www.saraandcatherinestales.com

11 pensieri riguardo “TABLET PER I PIU’ PICCOLI: NOI ABBIAMO SCELTO CHICCO HAPPY TAB!

  • 9 giugno 2016 in 22:48
    Permalink

    Io come te… Prima inorridita, ora benedico questi aggeggini che salvano le mamme e divertono i bimbi! Brava super mum!

    Risposta
  • 10 giugno 2016 in 11:16
    Permalink

    Che bello questo tablet! Grazie per la recensione Sara. Anche Fabio è uno smanettone e lui vorrebbe già usare il nostro di tablet! Questo credo sia un ottimo compromesso. Anche io mi dicevo “No a cellulari e tablet quando sono così piccoli” ma mi sono ricreduta. Come dici tu, a volte è questione di sopravvivenza haha! E poi ormai viviamo in un mondo completamente tecnologico, sarebbe inutile crescere i bambini come se non fosse così. Basta appunto mettere dei limiti e proporre cose adatte alla loro età. Un abbraccio a te e alla piccola riccioli d’oro!!

    Risposta
    • 13 giugno 2016 in 16:17
      Permalink

      Ciao Claudia, mi fa paicere che ti sia piaciuta la recensione! Io sono per il tutto moderatamente, poi Catherine sta fuori a fare attività mattino e pomeriggio e non credo che un po’ di tablet per bimbi la danneggi, anzi!! Un bacio a Fabio!!

      Risposta
    • 13 giugno 2016 in 23:23
      Permalink

      Claudia, mi trovi concorde su ogni parola! proprio oggi ho notato le mitiche costruzioni Chicco nel video del balletto di Fabio <3

      Risposta
  • 10 giugno 2016 in 16:55
    Permalink

    Ottima scelta, Sara! Chicco Tab ormai è il gioco preferito del mio bimbo di 3 anni. Anch’io ero un po’ perplessa sull’acquistare un tablet per mio figlio così piccolo ma ho dovuto farlo per salvare il mio! Ho preso il modello Happy Blocks in offerta, lo adora! Specialmente il gioco dei mattoncini: quante risate 🙂 L’unica cosa che non mi piace è il cavetto USB troppo corto, ma ci arrangiamo.

    Risposta
    • 13 giugno 2016 in 16:18
      Permalink

      Hai ragione per il cavetto, può essere che l’abbiano fatto cosi’ corto per evitare che i bimbi possano farsi del male (idea mia)? Ad ogni modo ti mando un abbraccio!!

      Risposta
    • 13 giugno 2016 in 23:25
      Permalink

      Si vero, io credo sia studiato proprio per la sicurezza dei bambini. non trovo altre ragioni 😉 un bacio

      Risposta
  • 22 aprile 2017 in 17:19
    Permalink

    Ciao Sara! Ho un bimbo dj 18 mesi e sono molto attratta dal tab chicco, ma lo userei solo in caso di essenziale emergenza in automobile, mi sapresti dire se posso metterci tramite micro sd anche video di cartoni?! Ti ringrazio!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *