CHICCO ENJOY: il Carsharing ora è family friendly!

Per anni ho lavorato a Milano pur abitando nella provincia sud est della città e l’ultima scelta per muovermi a milano era proprio la mia auto poiché i tempi di ricerca parcheggio e i costi da sostenere erano davvero troppi. Così mi affidavo sempre ai mezzi pubblici nonostante tutti gli svantaggi che essi comportano, non da ultimo gli orari gestiti secondo tempistiche ovviamente non legate ai miei impegni.
Da qualche anno a questa parte però un servizio decisamente innovativo si è affacciato sul mercato per soddisfare proprio questa esigenza di libertà e di movimento di noi milanesi e non: il servizio di Carsharing Enjoy offerto da Eni.

image
Da subito,appena hanno attivato il servizio mi sono iscritta per la semplicità di utilizzo e per gli enormi vantaggi che secondo me porta ad ognuno di noi.
Ci si iscrive facilmente online e si lega il pagamento ad una carta di credito. Si scarica la app dedicata che ci fa trovare le auto a noi più vicine e disponibili al noleggio, si prende l’auto e la si utilizza per il tempo che ci serve per poi parcheggiarla liberamente nei parcheggi blu o gialli o bianchi di tutta la città .
Una volta finito di utilizzare l’auto basterà terminare il noleggio sempre telematicamente e saremo liberi di goderci i nostri impegni senza il pensiero dell’auto o dei costi di parcheggio solitamente molto alti in città!
Insomma,un servizio veramente comodo e alla portata di tutti.
Ora,grazie alla collaborazione preziosa con Chicco ,questo servizio mi verrà in aiuto anche dopo la nascita del pupetto! Eh sì perché qui da qualche mese è partito il progetto pilota tra Eni e Chicco per rendere il servizio fruibile anche a famiglie e a chi deve portare un bambino in auto.
E’ una vera rivoluzione perché in città spostare i bambini non è mai semplice e un servizio del genere sarà certamente apprezzato da tutti coloro che hanno questa esigenza.
Come fare per trovare le auto dotate di seggiolino Chicco Seat UP 012 nella configurazione Gruppo 1 Isofix, adatta per tutti i bambini con peso tra i 9 e 18 kg (indicativamente da 1 a 4 anni)
Semplicissimo!
Basta cercare sulla mappa della App di Enjoy le macchine con il simbolo a forma di ciuccio dedicato e prenotare una delle 50 Fiat 500 dotate del seggiolino per il trasporto bimbi e il gioco è fatto!
A bordo troverete il seggiolino già montato con sistema Isofix e dotato di copertura usa e getta per garantire l’igiene del servizio.

image
Insomma, un servizio che cambierà il modo di viaggiare in città di molte mamme a mio avviso perché unisce la sicurezza dei seggiolini auto Chicco alla comodità di un servizio di Carsharing come quello di Eni Enjoy.
Per ora il progetto pilota è iniziato su Milano speriamo che presto tante altre città d’italia avranno questa fortuna di poterne usufruire!
Mi raccomando! Se volete trovare l’auto giusta cercate il ciuccio!
Buon viaggio!

image

annina85

Mamma di Orlando Antonio dal 7 settembre 2016 amo i bambini e tutto ciò che li riguarda...amo fare la mamma e coccolare il mio compagno con mille attenzioni. Vivo la mia vita da Paperino cercando di darle un senso e ridendoci su senza troppi pensieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *