4 MOTIVI PER AMARE DICEMBRE

“It’s most wonderful time of the year” cantava Andy Williams…è ed vero! Il Natale porta con se magia e gioia ed è bellissimo viverlo ad ogni età; è un momento speciale da condividere e da vivere. Indispensabili sono: albero, buon cibo, sorrisi e i regali! Si dai, sono materialista ok? Ma sfido chiunque a non apprezzare un bel pacchetto con sorpresa annessa….

Questo mese sono successe tante cose, tutte belle e dato l’andamento dell’anno, sono rimasta decisamente stupita e quindi, a dispetto del mese scorso, questo mese lancio l’hashtag #gioiafinalementeticonosco.
Chiudo l’anno con belle notizie sul lavoro (alla faccia di chi a inizio anno, avrebbe sperato di vedermi senza lavoro per tutto il 2016), nella vita privata e con l’augurio di poter crogiolarmi anche per un po’ in questo bel momento.

Ma iniziamo con la lista delle mie cose che, secondo me, fanno di Dicembre il mese più bello dell’anno:

image
– I film di Natale.

Possono essere grandi classici, o le pellicole più nuove, ma nulla batte il calore dei film natalizi. Tornare piccoli con Disney o sognare con Barbie. Viaggiare con gli spiriti dei Natali passati presenti e futuri con i Muppets o con Jim Carrey… Recitare a memoria le battute di “Mamma ho perso l’aereo” e cantare la canzone del “Grinch”. Potrei andare avanti all’infinito nel trovare un buon motivo per guardare un film tutti insieme, tra pandoro e cioccolata calda.

image
– Le decorazioni di Natale.

Amo follemente tutti i social fotografici nel periodo natalizio perché si vedono decorazioni stupende, tutorial per creare pacchetti meravigliosi e case arredate alla perfezione… Si sogna con i piatti delle feste e si viaggia per il mondo all’insegna delle feste. Mercatini di Natale, piccoli oggetti fai da te chiudono il cerchio. Perchè se i piccoli aspettano i regali, noi aspettiamo il momento dove la casa si tinge di rosso e oro grazie alle nostre mani e, come nel mio caso, grazie ai negozi di oggettistica per la casa avendo io la stessa manualità di blocco di marmo.

image
– Si aspetta Babbo Natale.

Abito rosso e lunga barba; basta questo a ricordare ad ogni bambino chi porterà loro i regali la notte della Vigilia. Scrivere la letterina, decorarla, tutto purché Babbo Natale non dimentichi nessun regalo segnato sulla lista. Biscotti e latte non mancheranno sotto l’albero per un breve ristoro (i Pan di Stelle che mangio ogni anni sotto l’albero sono i più buoni che ci siano perché sono speciali: per le piccole manine che con cura hanno creato questo spuntino e per chi ha il compito di regalare la magia di Santa Claus).

E noi mamme aspettiamo il nostro Babbo Natale, con la quale condiviamo il tetto e parte del divano, che da Novembre è costantemente messo alla prova con frasi del tempo “ma come mi piace QUESTA borsa” oppure “che meraviglia QUESTO bracciale con QUESTI charms”; o che si trova aperta su pc, per puro caso ovviamente, la pagina web proprio di quel portale di shopping on line giusto giusto su quel bellissimo paio di scarpe con annesso numero corretto selezionato nell’apposita casella….

image

– Acquistiamo abiti per l’occasione.

Quando lo shopping chiama, noi rispondiamo! Per noi stesse e per i nostri bimbi, acquistare un’outfit natalizio è fonte di grandi soddisfazioni. Incredibile come noi ci vediamo bellissime davanti allo specchio cosa assai rara durante l’anno (parlo per me ovviamente) e poi possiamo stupire i nostri bambini con abiti pomposi per le principesse e look da vero principino per i maschetti della famiglia.

Le candele non macheranno di sicuro. Il Cd di Michael Bublé nemmeno. Cibo a volontà e brindisi. Abbracci e baci. Stupore, allegria e gratitudine….abbiamo bisogno d’altro per essere felici?!

Buon Feste a tutte voi!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *