La fragola della discordia

Rosse, profumate, setose, bellissime.

Sto parlando di fragole, l’argomento più in voga in questi giorni tra le communities on line di Hong Kong.

Perché tanto scalpore per delle semplici fragole?

Ora ve lo racconto.

La maggior parte dei prodotti alimentari qui ad Hong Kong sono di importazione, specie la frutta e la verdura che arrivano da ogni angolo del pianeta e per le quali, simpaticamente, affermo che paghiamo il biglietto aereo perché il costo è decisamente elevato rispetto a quello del mercato ortofrutticolo italiano.

Ma quello che ha gridato allo scandalo è stata LEI!!

Credit Natalia Golditch
Credit Natalia Golditch

 

Fragola kotoka
Credit Instagram/@emi12.10

Questa bellissima fragola da 5 centimetri dalla forma perfetta.

Insomma, platonicamente parlando siamo di fronte alla fragola ideale.

Una fragola da 20€ (168HKD)

Una, non 10 kg!

Sua maestà la fragola è delicatamente adagiata in una gift box di carta, imbottita al punto giusto per garantirne un trasporto sicuro e per mostrarne il prezioso contenuto.

Lo scandalo, oltre al prezzo, riguarda anche il packaging, argomento rispetto al quale gli honkonghesi sono particolarmente sensibili e che stanno cercando di portare all’attenzione del governo.

Dovete sapere che qui la maggior parte della frutta e verdura è singolarmente incellofanata e impachettata per garantirne le condizioni igieniche e di conservazione, ma decisamente non è eco friendly e risulta molto costoso. Il motto che va per la maggiore è “più frutta meno carta”.

Mela giapponese
Mele Mutsu a 5.80 euro al pezzo

Japan Apple

Ma torniamo alla nostra sua maestà la fragola.

Perché 20€ per una singola fragola in una confezione regalo?

Che senso ha?

Questa fragola arriva dal Giappone, precisamente da Nara vicino ad Osaka (che vi consiglio assolutamente di visitare), e fa parte della famosa specie Kotoka, fragole coltivate con amore e dedizione e fatica con il solo scopo di selezionare la fragola perfetta, esteticamente e sensorialmente parlando.

Tutto questo perché?

È usanza diffusa in Giappone regalare frutta preziosa per occasioni particolari, come il Lunar New Year, il giorno di San Valentino, un matrimonio, una ricorrenza.

È un regalo ambito e gradito.

Fragole bianche, 22 euro a confezione
Fragole bianche, 22 euro a confezione
Fragole regalo di San Valentino
Confezioni regalo per San Valentino

Si regalano pezzi unici, minuziosamente adagiati in confezioni regalo: meloni perfetti, angurie dalle forme strane, mele di Biancaneve e fragole, invitanti e passionali come questa. Non importa a nessuno se sia buona o meno da mangiare (anche se dicono che siano divine) perché è una fragola da esposizione, rappresenta uno status sociale, un oggetto del desiderio.

Che siate d’accordo o meno, che troviate assurdo regalare un frutto dal prezzo esorbitante, poco importa. È una cultura decisamente diversa dalla nostra, noi non la possiamo comprendere fino in fondo quindi non possiamo criticare.

Quello che è certo è che questa splendida fragola resterà nello scaffale frigo del supermercato e non la comprerò, anche se, dopo un primo shock iniziale, ho capito il significato di tutto ciò per quanto assurdo possa sembrare.

Oltre alle fragole ci sono molti altri frutti decisamente fuori mercato, sempre in confezioni regalo e sempre provenienti dal Giappone.

Appena mi sono trasferita qui ero decisamente incredula ma ora è la quotidianità ammirare questa frutta perfetta ed elegantemente ignorarla a favore della più economica frutta comune.

Dai supermercati di Hong Kong è tutto!! Alla prossima!!

chiaradegan

Mamma di due bambini, babywearer certificata e blogger, vivo ad Hong Kong con la mia famiglia. Nella vita ho viaggiato moltissimo grazie al mio lavoro ma da quando sono diventata mamma il mio mondo è cambiato e ho scoperto nuove emozionanti passioni. Nella mia rubrica vi parlerò della città che ci ha adottati e vi darò suggerimenti su come portare addosso il vostro bambino con fasce e marsupi ergonomici in sicurezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *