Cheesecake senza cottura alla frutta fresca

cheesecake frutta

Questo è un dolce molto fresco, estivo, facile e veloce da preparare anche insieme ai vostri bambini.
Per la base della cheesecake di solito si frullano i biscotti insieme al burro, ma se volete una soluzione più sana e leggera potete usare della frutta disidratata al posto del burro: le classiche prugne secche, per intenderci, ma anche le albicocche secche, i datteri, i fichi. In questo caso io ho usato l’ananas.
I bambini si divertiranno un mondo a rompere i biscotti con le loro manine e a metterli nel frullatore!

cheesecake frutta 4
Per la crema al formaggio ho usato del formaggio fresco spalmabile e l’ho addolcito con un po’ di zucchero e con 3 cucchiai di farina di cocco, tanto per dare un tocco di sapore estivo.
Infine, spazio alla fantasia per la decorazione con la frutta: l’estate offre davvero tantissima scelta. Lavate e (se serve) sbucciate la frutta poi lasciate che siano i bimbi a disporla a loro gusto sulla cheesecake: vedrete di che capolavori sono capaci e quante storie di fantasia si inventeranno mentre dispongono i pezzi di frutta.
Una torta che diventa una favola animata in cui le ciliegie sono nonnine col bastone, le more sono cesti di palline e le albicocche diventano tane di conigli in un prato di fiori… e infatti abbiamo aggiunto anche qualche fiorellino edulo.

cheesecake frutta 5

Ingredienti:

(per la base)
160 g di frollini
120 g di ananas disidratato (o altra frutta secca)

(per la crema al formaggio)
250 g di formaggio fresco spalmabile
2 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina di cocco

(per la decorazione)
ciliegie, more e albicocche o altra frutta a piacere

Procedimento:

Mettete nel boccale del frullatore i biscotti (dopo averli rotti grossolanamente) e l’ananas disidratato e frullate fino a ottenere un composto di briciole. Compattate il composto e versatelo sul fondo di una tortiera pressando bene con le dita o col dorso di un cucchiaio.
Mettete in freezer per dieci minuti, giusto il tempo di preparare la crema e lavare la frutta.
Per la crema mescolate bene in una ciotola il formaggio, freddo di frigo, con lo zucchero e la farina di cocco.
Spalmate la crema sul fondo di biscotti e livellatela il più possibile.
Sopra la crema disponete la frutta, intera o a spicchi.
cheesecake frutta 3

Buono a sapersi:
Se usate frutta che tende a scurirsi come mele, banane o le stesse albicocche, prima di metterle sulla torta spennellatele prima col succo di limone e poi con un velo di marmellata di albicocche: il limone è antiossidante e la marmellata fungerà da conservante e darà un aspetto lucido alla frutta.

La cheesecake si conserva in frigorifero per 24-36 ore, preferibilmente coperta.
cheesecake frutta 2

 

Laura Barile

Foodblogger, mamma di due bambini, amo le torte con tanta frutta e poco zucchero da preparare con i miei piccoli cuochi. Perché la cucina è magia e divertimento, risate, profumo di buono e manine sporche di cioccolato. Questa è la mia alchimia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *