LE TERME DI COMANO POSSONO AIUTARE NELLA CURA DELLA DERMATITE ATOPICA

Non conoscevo la dermatite atopica, o meglio avevo solo una vaga idea di quello che potesse essere, ma non credevo che fosse una malattia cronica e recidivante. La dermatite atopica è una malattia infiammatoria della pelle, caratterizzata da secchezza cutanea e prurito, in cui le fasi di riacutizzazione si alternano a fasi di remissione di durata variabile.

E’ utile ricordare che la dermatite atopica non è una malattia allergica ma una malattia immunologica ed è questa la causa per cui si possono sviluppare in seguito alcune allergie soprattutto quella contro gli acari della polvere o quelle alimentari che sono presenti nell’ambiente domestico.

Alcune caratteristiche della dermatite atopica:

  • La pelle atopica è secca, con arrossamento, edema e talvolta vescicolazione ed essudazione
  • Il prurito è intenso
  • La pelle perde la funzione di barriera
  • La pelle lascia penetrare più facilmente gli allergeni che possono provocare una reazione infiammatoria
  • Le fasi acute si alternano a fasi di remissione

E’ facile capire che si tratta di una malattia della famiglia non solo del bambino che ne è affetto, perché coinvolge tutti i componenti nel rispettare molte abitudini che è bene fare proprie, in modo da alleviare quanto più il fastidio del bambino, ma anche perché incide sulla qualità di vita di tutta la famiglia.

Importantissime alcune raccomandazioni:

  • Non usare saponi nella detersione ma olii da bagno e soprattutto emollienti che riducono la secchezza della pelle e il prurito e ripristinano la barriera cutanea
  • Fare bagni brevi e veloci
  • Umidificare la pelle
  • Utilizzare tessuti morbidi sulla pelle, meglio di cotone bianco
  • Predisporre il letto con materiale antiacaro

Abbiamo detto che si tratta di una malattia di tutta la famiglia, e allora perché non trascorrere una vacanza tutti insieme, dove si possano anche alleviare i sintomi della dermatite atopica e contemporaneamente divertirsi e conoscere posti nuovi immersi nella natura?

image1 (1)

Tutto questo è possibile con una vacanza in Trentino, alle Terme di Comano, le terme dei bambini.

Qui sgorga un’acqua ideale per curare, in modo naturale e senza contro indicazioni, la pelle di grandi e piccoli. L’acqua delle Terme di Comano è oligominerale, bicarbonato-calcio-magnesica, con una temperatura costante a 27° e con un pH vicino alla neutralità. E’ unica in Italia e possiede proprietà antinfiammatorie e lenitive, diminuisce il prurito, stimola la rigenerazione della pelle e migliora l’idratazione cutanea, riequilibrando il film idrolipidico di superficie.

La cura termale per la dermatite atopica prevede l’effettuazione di bagni termali, immersioni in vasche da bagno, anche a misura di bambino. I bagni termali riducono le fasi acute della malattia e prolungano le fasi di remissione. I risultati della cura termale durano nel tempo, senza uso di farmaci. Inoltre alle Terme di Comano si trova un ecosistema di media altitudine, con clima mite e balsamico, indicato per i soggetti allergici.

IMG_0980-001

Le Terme di Comano si trovano tra il Lago di Garda e le Dolomiti del Brenta immerse nella natura che permettono di vivere a stretto contatto con la stessa, organizzando gite ed escursioni negli innumerevoli luoghi da visitare.

Si può dunque avere una duplice opportunità soggiornando alle Terme di Comano: portare beneficio al bambino con dermatite atopica e allo stesso tempo far soggiornare la famiglia nello splendido Trentino.

E per portare a casa un po’ di Terme di Comano, si potranno acquistare i tanti prodotti cosmetici dove l’ingrediente base è proprio l’Acqua Termale di Comano: linea donna, uomo e bambino ma soprattutto i cosmetici eudermici che sono formulati per svolgere un valido compito di ripristino funzionale in soggetti affetti da problemi dermatologici, come dermatite e psoriasi.

IMG_0960 new

Terme di Comano… solo effetti desiderati!

 

ary_sayyesto

Donna, moglie, mamma e tanto altro! Classe 1981, nasco e cresco a Bolzano con una forte contaminazione tedesca! Finito il liceo mi trasferisco a Padova per studiare. Qui conosco mio marito e la nostra vita viene stravolta nel settembre del 2013 quando nascono i nostri gemelli Gregorio e Sebastiano. Ma la mia vita non è solo lavoro e famiglia; dopo aver creato due diversi progetti, uno dedicato al momstyle e uno dedicato agli eventi su misura, ho deciso di racchiudere in un solo progetto quelle che sono tutte le mie passioni, è così che nasce Say yes to.

Un pensiero riguardo “LE TERME DI COMANO POSSONO AIUTARE NELLA CURA DELLA DERMATITE ATOPICA

  • 14 luglio 2017 in 16:45
    Permalink

    Buonasera a tutte, volevo chiedervi un’info riguardo la dermatite atopica e le creme idratanti. Secondo voi, è opportuno utilizzare creme specifiche come può essere Dexeryl di Pierre Fabre anche in estate? O bisogna optare per soluzioni diverse? Grazie mille

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *