Preparato per zuppa in vaso

Le giornate iniziano poco a poco a farsi più corte e, lasciatemelo dire, finalmente anche più fredde.
Si sta avvicinando la stagione delle zuppe, quelle calde e fumanti con legumi e cereali, le zuppe della nonna che, ogni tanto ci lasciano un po’ dubbiose… nell’era del “tutto e subito” arriviamo a non ricordare più come si preparano e spesso ci affidiamo a prodotti precotti e surgelati.

In realtà preparare una zuppa di cereali è semplice e veloce, mi piace molto assemblare i legumi ed i cereali che ho in casa e prepararmi dei barattoli con il mio personale preparato per zuppa. Basterà solo agitarlo per bene e versarne la quantità desiderata in una pentola, ricoprire con acqua ( o brodo) bollente e cuocere a fiamma bassa per 40-50 minuti.

Ingredienti ( per un barattolo da 4 porzioni circa)

50 g di fiocchi di ceci
100 g di ceci spezzati decorticati
50 g di lenticchie rosse decorticate
150 g di riso integrale
1 carota tagliata a fettine ed essiccata
1 zucchina tagliata a fettine ed essiccata

Ponete tutti gli ingredienti in un capiente barattolo di vetro, a me piace comporre a strati così da avere anche un piacevole effetto visivo, chiudete con un coperchio e conservate la preparazione in dispensa ( mi raccomando, le verdure devono essere ben essiccate in modo che non si formi umidità e muffa nel vaso).
Per preparare la zuppa, portate a bollore acqua o brodo, ponete la quantità desiderata di preparato in una pentola e ricoprite fino a 2 cm sopra il livello del composto con il liquido (in cottura verrà assorbito, se la zuppa fosse troppo asciutta aggiungete un goccio di acqua durante la cottura ), cuocete a fiamma dolce per circa 50 minuti ( i ceci spezzati sono i più lunghi a cuocere), regolate di sale e servite con olio extravergine e una macinata di pepe nero.

Divertitevi a comporre le vostre zuppe in vaso con diversi ingredienti ( tra i cereali trovate il grano saraceno, la segale, il farro, orzo… i pseudo cereali come la quinoa… tra i legumi trovate i fiocchi di ceci e quelli di azuki che cuociono più velocemente del legume secco intero, i piselli spezzati ecc), curando bene la presentazione nel vaso potete anche pensare di regalarne qualcuno a Natale!

Chiara Cattaneo

Dopo un diploma al Liceo Artistico ed una Laurea in Scenografia all’ Accademia di Belle Arti di Brera scopro nella cucina, nelle parole e nella fotografia un nuovo modo per esprimermi. Cucina e fotografia vanno di pari passo in questa avventura che dal 2009 mi vede immersa in un mondo fatto di parole, racconti e ricordi .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *