Rituali e coccole della buonanotte.

Da circa tre mesi la nostra vita è cambiata, ho scritto a settembre dei nostri nuovi inizi e posso dire che, per ora, la scelta di lasciare un lavoro che mi portava 12 ore lontano da casa si è rilevata la migliore soluzione per la nostra famiglia. Non riuscivo più a conciliare gli impegni della casa, dei bimbi e ufficio… ho fallito? Non lo so, ma di certo ho ritrovato la serenità che da troppo tempo mi mancava. Non è stato semplice e ci sono ancora degli equilibri che devo raggiungere, devo darmi tempo perché passare da una vita frenetica, ma con meno carichi mentali, ad una vita programmata e ricca di appuntamenti (blog, scuola, casa e attività extrascolastiche) non è facile. A volte arrivo la sera e mi chiedo come ho fatto a pensare anche solo lontanamente che fare la mamma (quasi) a tempo pieno richiedesse meno energie. Vi prometto che dedicherò un post per la giornata tipo della mamma casalinga perché i tasselli da incastrare sono davvero tanti e, quando arriva la sera, la sola cosa che desidero è crollare in un letto morbido e caldo, ma non prima di essermi immersa in un bagno caldo!

Il momento bagno… vogliamo parlare di quanto questa coccola riesca a rilassare a fine serata? Io e i bimbi abbiamo finalmente trovato la nostra routine quotidiana pre nanne. Hanno ormai ben tre rituali a cui non rinunciano mai e che li unisce trasformando l’ora che precede le nanne in una pratica dolce e amorevole.

Primo rituale.

Metto a bollire un po’ d’acqua e nel frattempo loro scelgono una tisana o la camomilla. Una volta preparata, si mettono sul divano con il plaid e sorseggiano con calma la loro tazza fumante mentre si concedono l’ultimo cartone in tv.

Secondo rituale.

Salgono al piano di sopra dove li attende il momento bagnetto. Alex è l’addetto al riempimento vasca e Nicole alla scelta del bagnoschiuma. Credo sia importante distribuire dei piccoli compiti in modo da coinvolgerli e rendere così giocoso una pratica quotidiana che fino a poco tempo fa, per fretta e poca voglia, era fatto solo di capricci. Certo, il fatto di non dover più concentrare la sera tutte le faccende domestiche mi permette di rallentare e dedicare a questa esperienza insieme tutto il tempo necessario. Una volta raggiunto il livello di acqua desiderato, Nicole ha l’importante compito di scegliere con quale schiuma divertirsi! Per il bagno di tutta la famiglia ho scelto Mantovani, il bagnoschiuma neutro e dermoprotettivo che ci regala dolci coccole lasciando la pelle profumata.

Ci sono tre profumazioni che adoro e sono: Bagno Schiuma Neutro Gardenia, ideale per un’immersione rinfrescante e leggera grazie all’azione della formula ipoallergenica con Crema Fluida e Latte di Riso.

Bagno Schiuma Neutro Talco e Fiori Bianchi, in assoluto il nostro preferito, che regala un profumo di talco intenso e soffice proprio come piace a noi! La sua delicatezza aiuta a rilassarsi.

Infine il Bagno Schiuma Neutro Olio di Argan e Jasmin, il preferito dal papà che spesso, rincasando tardi , preferisce una doccia veloce, ma non rinuncia ad una coccola fatta da rivitalizzanti fragranze orientali.

Ho scelto Mantovani perché ha una formula ipoallergenica, senza parabeni e nichel tested.

Terzo e ultimo Rituale.

Non può mancare la favola della buonanotte che noi, da tempo, abbiamo sostituito con un racconto della nostra giornata. A turno Alex e Nicole raccontano tutto quello che di bello hanno imparato e scoperto, si confidano se hanno avuto qualche episodio triste e insieme decidono il “programma” del giorno dopo: dopo scuola faremo una torta oppure una caccia al tesoro?

Questi momenti sono per me unici e forse, avendoli persi per tanto tempo, li sento così importanti. Quali sono i vostri rituali in queste sere fredde d’autunno, quando rincasate e riabbracciate i vostri bimbi?

soraidaso82

Mamma di due splendidi bimbi che sono tutta la mia vita, Alex e Nicole. Adoro tutto ciò che è social e soprattutto Instagram grazie al quale ho avuto la possibilità di conoscere altre ragazze molto simili a me con le quali mi sono trovata subito a condividere le stesse passioni in fatto di tendenze e moda , perché è questo ciò che siamo: mamme, ma anche donne!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *