Biscotti natalizi di pasta frolla e cioccolato

Ancora un paio di settimane e finalmente sarà Natale; e questo vuole dire soltanto una cosa: biscotti, biscotti e biscotti!
Negli ultimi anni ho sempre preparato qualche piccolo dolcetto da regalare e uno di quelli che trovo più adatti sono i biscotti. Piacciono sempre a tutti e, pur essendo facili da preparare, fanno sempre la loro bella figura nei sacchettini trasparenti chiusi con un bel fiocco colorato.

Quest’anno ho deciso di preparare dei biscottini di pasta frolla montata ricoperti da cioccolato fuso e nocciole: una piccola delizia! La ricetta è molto semplice, bisognerà solamente munirsi di una sparabiscotti o di una sac à poche.

Ingredienti:
140gr burro
60gr zucchero a velo
1 tuorlo
170gr farina tipo 00
q.b. estratto di vaniglia
q.b. latte intero
100gr cioccolato al latte
40gr nocciole

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 160°.
Con le fruste elettriche montate il burro a temperatura ambiente (dovrà essere molto morbido) fino ad ottenere un composto chiaro e soffice, aggiungete lo zucchero a velo setacciato e continuate a mescolare per un paio di minuti. Unite ora al composto il tuorlo, la farina e l’estratto di vaniglia e mescolate fino ad amalgamare il tutto. Versate a filo un goccio di latte, circa 2 cucchiai, per far si che l’impasto dei biscotti risulti morbido.
Prendete la sparabiscotti o la sac à poche e riempitela con l’impasto. Su una teglia rivestita con carta forno date la forma che preferite ai vostri biscotti. Infornateli per circa 20 min o fino a quando saranno ben dorati in superficie.
Mentre i biscotti si raffreddano sciogliete a bagnomaria il cioccolato e, una volta sciolto, unite al cioccolato le nocciole tritate finemente.
Quando i biscotti si saranno raffreddati immergetene una metà dentro al cioccolato. Lasciate indurire il cioccolato prima di servirli o di impacchettarli.

Chiara Caiti

Chiara, 22 anni, grafica di lavoro e fotografa per passione. Amo l'handmade, specialmente il lavoro ai ferri, e preparare dolci. Sono una persona molta curiosa e organizzata, per me nulla è più importante della famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *