Natale Handmade: palline rivestite in gomma crepla glitterata

Finalmente é arrivato dicembre… una frase che rimbomba come un mantra nella nostra testa e che continuiamo a leggere ovunque!!
Dicembre é il mese dei profumi speziati e legnosi, dello zenzero e della cannella, del pino e dell’abete ma anche dei sapori dolci inconfondibili e tipici di questo periodo dell’anno.
E’ un mese magico perché ci sono tante festività che ci permettono di trascorrere più tempo con la famiglia come in nessun altro periodo dell’anno.
Dicembre per me é tutto questo ma é anche il mese per eccellenza della creativá!
Navigando su instagram ne ho le prove. Difatti, anche chi si ritiene poco abile nelle arti creative, a dicembre si ritaglia un pó di tempo per creare ghirlande, centro tavola, calendari dell’avvento, palline e decori di ogni genere.
Chi mi conosce bene può ben immaginare che anch’io colgo l’occasione per creare qualcosa. Ogni anno cerco di prodigarmi in una tecnica nuova: c’è stato l’anno delle figure imbottite in feltro (renne, alberelli, gufetti), anni in cui ho creato dei cuori e palline all’uncinetto….. mentre quest’ anno, in linea con l’anno passato, (causa mancanza tempo per scoprire nuove tecniche), ho aggiunto all’albero qualche altra pallina rivestita in gomma crepla, e, durante la realizzazione ho pensato di fare qualche scatto che possa esservi di aiuto qualora vogliate cimentarvi anche voi in questa tecnica.

Occorrente:
fogli di gomma crepla, fommy o gomma Eva dei colori che desiderate
colla a caldo
nastrini vari per decorare
forbici
penna
ferro da stiro
barattolo di vetro
palline di polistirolo
fogli di feltro per ritagliare alcune foglie
pistilli per fiori
stampi Thikas per realizzare i fiori (io ho usato lo stampo che si trova all’interno del Kit Medianas).

Accendiamo il ferro da stiro in modalità “no vapore”.
Ritagliate due quadrati di gomma crepla che serviranno per rivestire la pallina (uno per ogni metà sfera). Se il diametro della pallina è di 8 cm il quadrato di gomma dovrà essere di 13 cm, se è di 10 cm il quadrato dovrà essere di 15 cm, se il diametro è di 12 cm il quadrato dovrà essere di 17 cm.


Tracciate con una penna dei segni lungo la linea che indica la metá della pallina (ci servirà per capire a che altezza dobbiamo tagliare la gomma una volta che avremo rivestito la pallina).


Appoggiamo la pallina sul barattolo e mettiamo a scaldare la gomma crepla sul ferro da stiro per 15 secondi circa, e comunque fino a quando al tatto non sentiremo la gomma morbida e ben calda.

Velocemente, togliamo il quadrato di gomma dal ferro, lo prendiamo su due lati e lo posizionano rapidamente sulla pallina tirando verso il basso con la forza necessaria perchè prenda forma. Mentre la gomma è ancora calda, prendiamo gli altri due lati e tiriamo nuovamente verso il basso, restando in questa posizione per qualche secondo in attesa che la gomma si raffreddi e prenda la forma della palla.


Ottenuta la nostra calotta, tagliamo la gomma in eccesso all’altezza della linea che abbiamo precedentemente tratteggiato e con la colla a caldo la fissiamo alla pallina di polistirolo.
Ripetiamo la stessa operazione per l’altra metà sfera.

Con la colla a caldo incolliamo un nastro lungo la metà della pallina.

Per creare il fiore ritagliamo un quadrato di gomma crepla che sia grande quanto lo stampo.

Scaldiamo la gomma con il ferro da stiro, la inseriamo all’interno dello stampo e schiacciamo per bene per una decina di secondi.

Ritagliamo il fiore così ottenuto lungo il contorno.

Tagliamo qualche pistillo e inseriamoli in un foro che praticheremo al centro del fiore aiutandoci con un oggetto appuntito.


Incolliamo il fiore al centro della pallina e aggiungiamo qualche foglia in feltro ai lati.


Se desideriamo appendere la pallina, metteremo un nastro al centro della stessa, fermandolo con uno spillo o sempre con la colla a caldo altrimenti potreste utilizzare le palle così decorate per arricchire una ghirlanda o per riempire un vaso di vetro.


Lo so che può sembrare impegnativo, ma vi assicuro che questo è uno di quei progetti ”più facili a farsi che a dirsi” e per quanto riguarda la tecnica dei fiori vi assicuro che una volta acquistati gli stampi, i fiori ottenuti li utilizzerete per decorare cornici, partecipazioni, alberelli, per creare rose in gomma crepla (meravigliose).

Carmen

31 anni, mamma di due meraviglie, Camilla e Alice. Ho tantissime passioni ma al primo posto in assoluto c’é quella per le creazioni hand Made! Amo creare di tutto di più, bijoux, articoli per la casa, decorazioni in genere e ogni giorno mi piace sempre inventare, studiare e ricreare nuovi oggetti! Ho conosciuto e sperimentato diverse tecniche ma da qualche anno sono fissata con il cucito creativo e in particolare nella realizzazione di capi e accessori per l’infanzia. Ho tante idee che mi passano per la testa e spero un giorno di riuscire a realizzarle tutte…. Ho un sogno nel cassetto e … ci sto lavorando.. Ma al momento mi sto godendo la realizzazione del sogno più grande : diventare Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *