Buongiorno Womoms!
Oggi vi spiego come fare i festoni con le nappine di carta velina che ora tanto adornano babyshower e feste di ogni tipo!
Io le sto preparando per abbellire la zona photobooth del mio matrimonio e ieri, finché le creavo, ho pensato di fare qualche foto per far vedere anche a voi come si fanno!
È semplice ma richiede un pochino di pazienza!

Sono bellissimi anche per le camerette dei bimbi o per la vostra! Anche sotto qualche foto in salotto o sopra la lavagna in cucina!

Occorente : fogli di carta velina nei colori che desiderate, forbici, righello, spago, un libro bello pesante e dello scotch!

Passo 1
Scegliete la misura della vostra nappina (la mia è circa 20×25) prendete il foglio (se presenta delle piegature, ricordatevi di tenerle in verticale cosi poi le frange risultano comunque dritte) tagliatelo e piegatelo in modo che sia doppio Tenete la parte piegata in alto perché li poi verrà fuori l'anello della nappina.

Detto cosi sembra un macello ma in realtà é semplice 🙂 dalle foto capite meglio!

tutorial

tutorial2

Passo 2
Prendete la parte alta del foglio e piegatela nuovamente verso il basso ad una distanza di circa 1.5 cm (A) in modo da darvi un margine da tenere come limite.
Prendete il vostro librone pesante e posatelo sopra il margine (B) per tenere fermo il foglio e iniziate a tagliare tutte le striscioline. (C)

Passo 3
Una volta tagliate le striscioline, aprite il foglio e giratelo con la parte interna rivolta verso l'alto (al rovescio) tenete le striscioline ai lati (D) sistemate bene tutto ed iniziate ad arrotolarlo su se stesso fino a formare una nappina “aperta”. (E)

tutorial3

tutorial 5

Passo 4
Piegate le nappina, formate l'anello (F) chiudetelo con lo scotch e voilà, pronta per essere inserita nel festone.

tutorial4

f

tutorial 6
Che ne dite? Io le metteri ovunque!
Se vi va condividete con noi i vostri lavori, taggateli #womoms_create , vogliamo vedervi all'opera!