La domanda più frequente che mi viene posta è: come fate tu e tuo marito ad avere un po’ di intimità con una casa così affollata? Eh già! Come facciamo? Con 4 figli che hanno bisogno di tutte le nostre attenzioni!

NON LO SO! Le nostre giornate cominciano molto presto, c’è il lavoro, i bimbi da portare a scuola, le faccende da sbrigare, bisogna aiutare i bimbi coi compiti, preparare la cena, fare il bagnetto al più piccolo, finiamo col metterci a letto esausti e alla fine non riusciamo a passare neanche 10 minuti insieme! Questo è sbagliatissimo!
La famiglia si fonda prima di tutto sulla coppia! È la coppia che da vita a tutto, all’amore, alla casa, ai figli; senza la coppia non esiste la famiglia! Per questo credo che sia vitale ritagliarsi un po’ di tempo da passare soli, a godere l’uno dell’altra!

francesca 2
Io parlo molto con mio marito, anche troppo dice lui, ma ogni volta che ho un dubbio o mi sento stanca, io ne parlo con lui, cerco i suoi consigli e ho sempre bisogno di sapere cosa pensa!
La quotidianità, i problemi che ogni giorno si devono affrontare non devono assolutamente essere l’unico argomento che unisce un marito e una moglie; è difficile lo so, ma bisogna curare la coppia, ritagliarsi del tempo da passare da soli, ragionare da fidanzati, provare a riscoprirsi ogni giorno!

Chiedere aiuto alle nonne o alle zie, farci tenere i bimbi e prendersi una serata libera ogni tanto, magari per andare al cinema, o solo per bere un aperitivo! La coppia va curata magari trattata come un figlio! Si proprio così! Quando diventiamo genitori amiamo il nostro bimbo da subito ogni giorno della sua vita per sempre e oltre! È così che io penso a mio marito ogni giorno! Come a al mio bimbo da amare!

francesca 1
Sono sicura che non c’è un metodo uguale per tutti, ma le uniche cosa che secondo me non devono mancare sono l’amore e il dialogo! E la forza di volontà. ..la volontà di amare!!!

@frackomina