Solitamente durante i weekend di bel tempo amiamo andare alla ricerca di stambecchi e camosci in cima alle montagne, per goderci poi panorami mozzafiato che si disperdono giu’ per le valli abitate; ma questa volta, vi vogliamo portare con noi per una splendida passeggiata al lago di Garda, vicino a dove abitiamo.
Sarà la voglia di primavera, o sarà che dopo la tragedia degli ultimi giorni in Abruzzo, a causa di una slavina,  avevamo solo voglia di tranquillità, relax e di scaldarci con i raggi del sole invernali.
314A5947
314A5863
Camminare sul lungo-lago d’inverno è molto romantico e rilassante … Ci sono delle bellissime passeggiate in ogni paese, una di quella che noi saltuariamente frequentiamo inizia a Moniga del Garda e termina a Padenghe del Garda. (o viceversa, dipende da dove si parte)
314A5946
Il percorso costeggia il lago e la passerella in cemento è sulla spiaggia , è lunga circa 2.6 km ed offre il suo meglio in ogni stagione. In inverno tranquilla e meno frequentata, (si possono tirare i sassi nel lago, per la gioia dei bimbi che non aspettano altro)
  314A5915
… in estate è piu’ movimentata dalla presenza dei turisti, ospiti dei numerosi campeggi proprio di fronte alla spiaggia, e basta poco per sentirsi subito in vacanza. (lungo tutto il percorso si respira citronella)
In inverno, invece, è piu’ probabile incontrare papere e cigni che riposano sulle rocce o nuotano. Sulla spiaggia di sassi dalle mille forme e colori, si possono trovare anche delle meravigliose conchiglie (Alex dice che accostandole all’orecchio si puo’ persino sentire il rumore del mare…. )
314A5927
314A5944
314A5864
314A5948
314A5861
314A5908

Moniga ha un piccolo porto che al rientro ci fermiamo ad ammirare, ci sono tante barche a vela a riposo, ed il nostro pensiero fantastica già sulle prossime vacanze estive …

314A5970

314A5961