Nella cameretta di Giovanni ho un piccolo stand per i capispalla che ho fatto io quando è nato: si tratta di un semplicissimo ramo di un albero che ho colorato con i colori acrilici e appeso dal soffitto con dello spago. E mi piace tenere le maglie o le felpe più carine appese ai pomelli della cassettiera: fanno decor e sono anche a portata di mano (lol). È tutto a vista e quindi mi piace che sia tutto coordinato con il resto della sua cameretta. Non solo i vestiti che “espongo”, ma anche le grucce.

Grucce DIY per la cameretta

Però non è facilissimo trovarne di carine e a prezzi accessibili per i piccoli guardaroba dei nostri bambini! Così ho deciso di farle io, partendo dalle grucce di plastica bianche (di cui sono piena) di H&M.

Vi serviranno:
– grucce di plastica H&M
– colla a caldo
– pom pom di lana (io li ho fatti con i pom pom maker – che si trovano su Amazon e di cui ormai non posso fare più a meno)
– gomitoli di lana colorata
– forbici

Il procedimento è davvero semplicissimo: dovrete fermare il filo con una goccia di colla a caldo e cominciare ad arrotolarlo intorno alla gruccia. Arrivati allo spessore che vi piace di più. tagliate il filo e fissatelo, sul retro, sempre con una goccia di colla a caldo. Procedete così fino a coprire tutta la gruccia.

Come ultimo step annodate uno o più pom pom sulla gruccia (volendo potete fermare anche quelli con una goccia di colla a caldo).

Et voilà! Non sono super carine per le camerette die nostri bimbi?