# Leoncinomio è l’hashtag che spopola sul profilo della bionda italiana più in voga del momento: la neomamma, fashion influencer, Chiara Ferragni.

Leoncino, alias Leone Lucia, è il suo primogenito, nato lo scorso 19 marzo a Los Angeles, con ben tre settimane d’anticipo sulla tabella di marcia, il desiderio di farsi vedere al mondo social era tanto che anche il piccolo non ha saputo resistere. Chiara Ferragni, fashion blogger, oggi influencer di fama mondiale, ha coronato un altro sogno e raggiunto un ulteriore grandissimo traguardo, quello che condivide con moltissime donne: diventare mamma.

Ecco che la maternità ottiene sui social un impatto pazzesco. Sì perché sin dalle sue prime ore di vita, la coppia di neogenitori Ferragni-Fedez, ha immortalato il piccolo Leone e rivelato una routine quotidiana condivisa da milioni di neomamme: l’allattamento, la prima visita dal pediatra, la prima uscita con passeggino e via dicendo. Condivisibile o no, la coppia è la trasposizione in chiave moderna, E SOCIAL, della favola più classica che esista e Instagram innanzitutto, ma anche Facebook e Twitter sono i canali attraverso i quali noi spettatori seguiamo l’andamento dell’ “E vissero per sempre felici e contenti 2.0”

Se non è chiaro, io sono una fan, ormai da molti anni, della bella neomamma. La seguo sin dalla creazione del suo blog Theblondesalad e non ho mai smesso di ammirarla. Chi sono io?! Avete ragione…non mi sono presentata. Elena, classe 1987, come la Ferragni, lombarda, come la Ferragni, bionda e con gli occhi azzurri, come la Ferragni, ex fashion blogger, come la Ferragni.

State sorridendo? Fate bene! Era proprio ciò che volevo!

Sono una trentenne, felicissima mamma di uno splendido bambino di un anno, che pensate aveva rischiato di chiamarsi proprio Leone (Romeo era la mia prima scelta, poi mia madre aveva proposto Leone, e infine ho optato per Elia), giornalista, redattrice, scrittrice ed eterna sognatrice, con una passione per Chiara Ferragni! È stato grazie a lei se nel 2012 con un’amica, decisi di aprire un blog di moda, Macaroniandcheese.it, un low cost fashion blog, una sorta di versione economica di Theblondesalad.

Fu un’esperienza meravigliosa! Pensate che partecipammo a moltissimi eventi, fummo invitate al Fashion Show di Yamamay all’Alcatraz di Milano, sedute in prima fila, a pochi posti dalla Ferragni e da Riccardo Pozzoli, suo socio e fidanzato di allora.

Tuttavia un blog richiede tanto, tantissimo impegno e altrettanta dedizione prima che riesca a decollare e quando iniziai a lavorare in ambito giornalistico decisi di chiuderlo.

Mi sono dedicata alla scrittura e in un certo senso sono rimasta nel settore, lavorando per una rivista femminile. Lo scorso mese ho pubblicato un breve scritto intitolato “Io e Chiara Ferragni”, dedicato alla mia bionda beniamina. Si tratta di un testo nel quale tratto l’ascesa della giovane influencer e la paragono, non senza una velata ironia, a me. Credetemi, alcune cose in comune le abbiamo davvero, avevamo persino la stessa data di termine per il parto e tutte e due abbiamo partorito con circa tre settimane in anticipo. Questo per chiudere il cerchio.

Che posso dire, da mamma, auguro a Chiara di vivere questa nuova esperienza con tutta la gioia possibile, la stessa che ho provato io quando lo scorso anno è nato Elia. Lei lo condivide con milioni di followers e fa bene, perché a dispetto del mondo patinato nel quale vive, ha sempre mostrato e postato la famiglia, gli affetti, sottolineando quanto siano importanti: il vero valore della vita, dietro migliaia di Like, rimane lo stesso, ieri come oggi, sui social e nella realtà.

Se volete leggere il mio libro non dovete far altro che ordinarlo su IBS a questo link.

Photo credits:

pinterest.com

gogomagazine.it

gushmag.it