UNA ROSA PER AMICA!

Avete mai provato a guardare i social con occhi diversi? Mi spiego meglio: avete mai provate a guardare con occhi reali anziché limitarsi a guardare e cliccare cuori o pollici in su?
Io sono molto di parte, ma facendo parte di una community che più vera non si può, ho sempre avuto modo di scrivere di ciò che vivo e che scopro.
Seguo Elena, conosciuta su Ig come @unarosaperamica già da parecchio tempo, ma é stata la creazione da parte sua di un gruppo di lettura, che mi ha fatto fare quel passo in più.

image
Sono stata attratta dalla sua chiesta di lettori accaniti per formare una sala di lettura un po’ casalinga, un po’ social fin da subito…poteva essere altrimenti??? Ho acquistato il libro subito; il titolo di questo mese é “L’incastro (mi)perfetto” e dopo cena ero già immersa nella lettura.

image
È una bellissima idea quella di creare un qualcosa che ci possa unire tutti, senza essere fisicamente vicini e se poi ci sono di mezzo dei libri, la felicità è ai massimi livelli!

Ma chi meglio di lei può raccontare cosa sta dietro alle sue creazioni se non l’artista stesso?
Per occasione, Elena ha aperto per noi, le pagine del suo diario…vi va di sbirciare?

Caro diario,
Questo, per me, è un periodo pieno di novità e soddisfazioni.
Tra poco uscirà il mio secondo romanzo, il blog va alla grande (tanto che alcuni brand mi contattano per delle collaborazioni) e finalmente ho creato il gruppo di lettura di cui già ti avevo raccontato.
Dopo mesi passati a pensare al tutto, ho finalmente buttato il sasso per creare un gruppo di lettrici che ogni mese si ritrovano a discutere di un libro in particolare.
Hanno aderito così tante ragazze che ancora non ci credo!
Il libro di questo mese è “L’incastro (im)perfetto” di Colleen Hoover, la regina dei romanzi rosa.
Tante hanno deciso di leggerlo e di discutere assieme ad altre appassionate di questo romanzo. Molte di sono iscritte al blog, altre hanno deciso di commentare il libro sui vari social.
Insomma, per me è una grandissima soddisfazione!
È bellissimo vedere come la passione per la lettura faccia incontrare delle persone molto lontane tra di loro.
La lettura e la scrittura sono balsami per la mente.
Sai qual’e la cosa che più mi piace? È che io, attraverso il blog e i libri, ho conosciute persone che sono diventate amiche!
Quando mi assento dai social o dal blog per qualche giorno, mi chiedono come sto e quando torno. Se chiedo il loro parere per qualcosa, subito mi rispondono e mi consigliano.
Chi si sarebbe aspettato delle simili emozioni?
Ti dico la verità, Una Rosa Per Amica ormai fa parte di me. Questo angolino di web, cresciuto giorno dopo giorno, è una parte fondamentale della mia vita.
Amo scrivere, amo condividere con chi legge i miei articoli le mie emozioni e le mie esperienze e adoro ricevere i loro pareri.

image
Quando ho pubblicato il primo romanzo ero piena di paure e qualche giorno prima dalla pubblicazione mi stavo quasi per ritirare, avrei sbagliato in pieno!
Quante gioie mi ha dato!
E ora con il secondo dal titolo “Più forte di tutto” spero di far sognare ancora un po’ quei lettori che tanto mi hanno sostenuta.

image
I timori ci sono ancora. Questa storia è molto diversa dalla prima, sia come personaggi che come trama, ma spero di arrivare al cuore delle persone.
Camilla e Philippe, i protagonisti, sono persone comuni con problemi e sogni enormi, il mio intento è sempre lo stesso: emozionare e far innamorare.
Se penso che qualche anno fa nemmeno volevo aprire il blog mi viene la pelle d’oca!
Seguire la mia passione è stata la scelta più giusta che potessi fare, mi ha portato a crescere e a fare ciò che mi emoziona, ogni giorno in maniere migliore.

image
Troppo sdolcinata?
A presto con nuove news!
Elena

E voi, cosa aspettate? Prendete una sedia, il tea é pronto, una fetta di torta e unitevi a noi nella lettura…c’é spazio per tutte!

Un pensiero riguardo “UNA ROSA PER AMICA!

  • 22 ottobre 2015 in 16:14
    Permalink

    Entusiasmante! Grazie Benny e grazie amiche The Womoms per farci conoscere questa meraviglia di donne♡

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *